Calcio

Cosenza di forza nel test con il Locri e in attesa del derby contro il Crotone

Locri - Cosenza (foto profilo Facebook ufficiale)

COSENZA – Si è tenuto nel pomeriggio un allenamento congiunto tra il Cosenza e il Locri (foto profilo Facebook ufficiale della squadra reggina). Sul sintetico della Morrone Academy Popilbianco i rossoblù hanno sostenuto un test in attesa della sfida di lunedì contro il Crotone: il match avrà inizio alle ore 21 presso lo stadio “Ezio Scida”. Il punteggio finale, relativo alla gara di oggi, ha visto la compagine allenata da Piero Braglia imporsi sui rivali con il punteggio di 8-0. Sono andati a segno Di Piazza e Maniero, autori entrambi di una doppietta. Le altre reti sono state firmate da Baclet, Palmiero, Perez e Varone. Il mister Piero Braglia ha sperimentato due moduli di gioco visto il derby ormai alle porte. Il Cosenza ha necessità di riscattare la sconfitta subita in casa con il Lecce. Il Crotone, dal proprio canto, ha voglia di rivalsa a seguito del match con il Perugia

Cosenza e la sfida a tinte rossoblù

Nella prossima gara contro il Crotone mancherà Kastriot Dermaku fermato, per un turno, dal giudice sportivo. In settimana, e nella precedente, il tecnico toscano ha provato in maniera assidua diversi moduli. Potrebbe esserci, in ogni caso, qualche modifica rispetto a quelli utilizzati di recente. Braglia sta insistendo sul gioco maggiormente propositivo indirizzato verso una spinta più efficace in ottica offensiva. Nel frattempo Schetino è rientrato in gruppo mentre Capela sta svolgendo del lavoro differenziato, così come Tiritiello. Per quanto riguarda la sfida,  in programma contro la formazione di Massimo Oddo, nel posticipo del lunedì, sarà esodo per i tifosi del Cosenza. Oltre 2mila seguaci dei Lupi approderanno nella città di Pitagora. Sarà un derby dell’amicizia sugli spalti, sicuramente meno sul campo. La posta in palio è alta e i punti, mai come in questo caso, potrebbero fornire quella giusta spinta per il prosieguo del campionato.   

L’arbitro del derby

Per la gara tra Crotone e Cosenza è stato designato come direttore di gara Gianluca Aureliano di Bologna. A coadiuvarlo ci saranno Daniele Marchi di Bologna e Paolo Formato di Benevento. Il quarto ufficiale, invece, sarà Valerio Maranesi di Ciampino.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com