Calcio

De Angelis: «Il Cosenza è alla pari con il Matera». Gambino non convocato

COSENZA – Giornata di vigilia in casa rossoblù a poche ore dalla sfida con il Matera. La formazione silana giocherà la sua prima partita del 2017 dopo la sosta invernale. I calciatori hanno svolto la rifinitura sul prato del Marulla svolgendo movimento con palla a mano alternati a tocchi di con i piedi. Successivamente il tecnico si è principalmente soffermato sugli schemi da calcio piazzato e dal corner. È stato proprio De Angelis a parlare in conferenza stampa (foto Farina). «Il sottoscritto è convinto – afferma l’allenatore rossoblù – che le certezze le stiano dando i ragazzi che si sono impegnati durante questi giorni. Credo che la squadra stia incontrando un po’ di difficoltà vista il periodo di sosta ma sappiamo di dover fare bene. Il cambio di allenatore in ogni caso porta dietro qualche stravolgimento in relazione agli stimoli. Ogni calciatore si rimette in gioco soprattutto chi non ha avuto la possibilità di poter giocare con continuità». Il tecnico fa il punto sul capitolo infortunio e sul nuovo acquisto. «Per Gambino stiamo cercando di capire se ci sia la possibilità, in accordo con lo staff medico, di portarlo quanto meno in panchina. Per D’Orazio, invece, credo sia un ragazzo importante e che ci possa dare una grande mano». De Angelis parla anche del mercato invernale. «Giocando con il 4-3-3 faremo qualcosa in avanti soprattutto sugli esterni visto il grande dispendio di energie. Il mercato durante il campionato crea problemi di non poco conto anche dal punto di vista mentale». Il prossimo avversario dei rossoblù sarà il Matera. «Credo che il Cosenza sia alla pari con i lucani. Bisognerà avere il giusto atteggiamento per riuscire a fare una buona partita, il Marulla deve essere un fortino invalicabile per le altre formazioni. Le differenze dal punto di vista tecnico ci sono ma non è detto che una formazione più forte sulla carta possa vincere a mani basse. Hanno due assenze importanti come quelle di Carretta e Iannini ma posso vantare su una rosa di grande spessore. In avanti giocherà molto probabilmente Infantino».

Dopo la seduta di rifinitura, svolta sul manto erboso del Marulla, il tecnico De Angelis ha diramato la lista dei convocati per la partita di domani contro il Matera (ore 14,30).

PORTIERI: Pietro Perina, Umberto Saracco, Francesco Quintiero;

DIFENSORI: Edoardo Blondett, Angelo Corsi, Emanuele D’Anna, Tommaso D’Orazio, Saverio Madrigali, Andrea Meroni, Manuel Scalise, Luca Tedeschi;

CENTROCAMPISTI: Cristian Caccetta, Giorgio Capece, Marco Criaco, Domenico Mungo, Roberto Ranieri, Giuseppe Statella;

ATTACCANTI: Samuel Darko Appiah, Allan Pierre Baclet, Giovanni Cavallaro, Alberto Filippini, Marco Stranges

Probabile formazione (4-3-3): Perina; Corsi, Tedeschi, Blondett, D’Anna; Mungo, Caccetta, Capece (Ranieri); Statella, Baclet, Cavallaro.

Alessandro Artuso

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com