Approfondimenti e Interviste

Delusione Sambiase, tecnico Morelli: “Pagato gli episodi. Sbagliato l’approccio alla gara”

CLAUDIO MORELLILAMEZIA TERME (CZ) – Sfuma per la terza volta il sogno del Sambiase di alzare la prima Coppa Italia Dilettanti. In casa dei sambiasini, pochissime ore dopo la finale, la delusione è palpabile e comprensibile. A dare voce alla squadra è il tecnico Claudio Morelli che, raggiunto telefonicamente proprio mentre stava riguardandosi la partita, parla con un pò di rammarico della prestazione dei suoi. “E’ stata una partita in cui noi abbiamo pagato gli episodi, mentre loro sono stati cinici e bravi a capitalizzare al massimo le occasioni, poche, create. Come ho potuto rivedere il primo gol di Russo era in netto fuorigioco e sul secondo gol, preso a pochi secondi dalla fine del primo tempo, abbiamo gestito male il pallone. Bravi noi a reagire nel secondo tempo e a creare tantissimo“. Al di là delle singole azioni , l’allenatore del Sambiase riconosce però che nel suo gruppo qualcosa non ha funzionato come avrebbe dovuto: “Sbagliato l’approccio alla gara, qualcuno ha sentito troppo la pressione e l’emozione di giocare questa partita così importante“. Poi, ovviamente,il pensiero va alle importanti assenze: “Abbiamo patito anche l’assenza di Bria, ma soprattutto di Gallo che in avanti è fondamentale nella nostra economia di gioco. Con l’inserimento di Percia Montani abbiamo recuperato qualcosa ma lui no ha ancora chiaramente i 90′ nelle gambe“.

A. Morrone

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com