Approfondimenti e Interviste

Di Nunzio: vincere il derby per continuare a sognare

COSENZA – La sessione di allenamento odierna, inizialmente prevista al Centro Sportivo Popilbianco, ha subito nella mattinata dei cambiamenti. Infatti, a causa delle cattive condizioni metereologiche, la formazione silana ha deciso di trasferirsi proprio sul manto erboso del “San Vito – Gigi Marulla”. Risultavano assenti Ciancio e Arrighini: proprio quest’ultimo sta effettuando degli esercizi fisioterapici, per riprendersi al meglio, dopo l’infortunio subito nella scorsa partita con il Messina. Il tecnico Giorgio Roselli ha fatto provare ai suoi uomini diversi movimenti in chiave tattica. Non è mancato il lavoro il palestra, per mantenere e potenziare il tono muscolare dei calciatori, e la conclusiva partitella a campo ridotto.

Francesco Di Nunzio Ph. Pagina Facebook del Cosenza Calcio

Francesco Di Nunzio
Ph. Pagina Facebook del Cosenza Calcio

Dopo l’allenamento si è concesso alla stampa uno degli acquisti del Cosenza durante la fase del calciomercato appena conclusa. Il ragazzo in questione è Francesco Di Nunzio, difensore centrale, ex Melfi, accostato già molti mesi fa alla corte della Società silana: “Con un anno di ritardo ma finalmente ci sono. Avevo tanta voglia di venire anche gli anni scorsi, ma per problemi tecnici non siamo riusciti a concretizzare. L’anno scorso il Savoia non ha voluto cedermi e sono stato fuori rosa per cinque mesi. Cosenza era la mia priorità e appena ho ricevuto la chiamata ho accettato. Adesso voglio dare una mano alla squadra”. Il calciatore si  è inserito in un reparto ben consolidato, uno tra i migliori in categoria: “Il gruppo è eccezionale, io voglio dare il mio contributo. La competizione dà stimoli. Io posso giocare sia a tre che a quattro. Dei compagni ho giocato con Ciancio che mi aveva confermato la buona impressione che avevo sull’ambiente. Adesso tocca al Catanzaro, una partita carica come alcune che ho giocato quando ero alla Juve Stabia, il derby con l’Avellino ad esempio. Vogliamo dare una soddisfazione ai tifosi. In passato, da avversario con il Cassino di Enzo Patania, ho visto il San Vito con un bel colpo d’occhio”.

Per domani è prevista una seduta al Centro Sportivo Popilbianco a partire dalle ore 11:30.

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com