Calcio

ECCELLENZA / Acri, entro lunedi la decisione di De Caro

Sono ore di fibrillazione in casa Acri: il costruttore Franco De Caro nei prossimi giorni potrebbe entrare a far parte della società rossonera. L’ex patron del Montalto  ha espresso così le sue intenzioni:

D. Signor De Caro, da giorni ormai, circola la notizia che lei sarebbe molto interessato a rilevare l’F.C. Calcio Acri. Cosa c’è di fondato in ciò e a che punto sarebbe la trattativa?

R. Si, dalla scorsa settimana sono in contatto con i vertici della società dell’Acri. Mi ero riservato di dare una risposta entro oggi ma solo per altri problemi estranei alla faccenda mi sono preso qualche altro giorno per poter riflettere. Entro lunedì, al massimo martedì, comunicherò la mia decisione.

D. Ipotizzando il suo ingresso in prima linea nell’Acri, intende coinvolgere la vecchia dirigenza o preferisce iniziare un progetto con nuovi elementi?

R. E’ chiaro che se accetto intendo coinvolgere quelle figure che tanto hanno dato all’ Acri (in primis il commissario unico Ferraro, il presidente Scaramuzzo, ndr).

D.  La tifoseria dell’ Acri è una tifoseria molto calorosa ma anche esigente. E’ cosciente di questo? E soprattutto che promessa si sente già di fare ai tifosi?

R. Io sono sempre stato e ho sempre pensato da vincente. Quindi se intraprendo in prima persona quest’avventura e perché voglio costruire una squadra per vincere, non per “galleggiare”. L’Acri è una squadra con una storia importante: so che due anni fa, in serie D, la squadra aveva un ottimo organico e allo stadio c’era sempre un pubblico delle grandi occasioni; Questo pubblico è stato poi deluso. La promessa che mi sento di fare è questa: portare l’Acri a trionfare, non a mantenere la categoria.

D. Domande strettamente sportiva, si può già parlare di una riconferma del mister Marco Colle?

R. E’ troppo presto per parlare di questo, prima si fa la società e poi la squadra. Bisogna considerare prima il budget che si ha a disposizione per poter costruire una squadra che possa ben figurare.

Arriverà nei prossimi giorni quindi l’esito delle valutazioni di De Caro su questa faccenda, ma intanto il noto imprenditore si sbilancia ancora un po’: “Non escludo che possano arrivare grandi sorprese per i tifosi”. Ai sostenitori rossoneri non resta quindi che aspettare ancora.

 

Andreina Morrone

Print Friendly, PDF & Email





To Top