Altri Sport

Entusiasmo per la tappa cosentina/rendese del giro d’Italia. Gli assessori Pizzini e Loizzo soddisfatti per l’organizzazione

L’assessore con delega ai rapporti con la Polizia Municipale Luca Pizzini all’indomani del passaggio del giro d’italia per le strade della città commenta così quella da lui definita “una macchina organizzativa degna dei grandi eventi”, resa efficiente anche dalla collaborazione dei cittadini Rendesi:

” Grazie al senso responsabilità dei cittadini di Rende non c’è stato alcun intoppo organizzativo. Inoltre l’ottimo lavoro svolto dalla polizia municipale, ha permesso un regolare deflusso delle auto immediatamente dopo il passaggio della carovana ciclistica.  Mi piace ricordare l’impegno dei tanti volontari delle associazioni del territorio che hanno dato un importante supporto alle istituzioni presenti nonchè il prezioso contributo della Rende servizi.
“Tutto ha funzionato alla perfezione, una macchina organizzativa degna dei grandi eventi che è riuscita a regalare alla comunità locale una bella esperienza sportiva, garantendo la sicurezza degli atleti e delle centinaia di persone accorse in strada pronte ad esultare al passaggio di ogni ciclista.”

Grande soddisfazione espressa anche dall’’assessore allo spor Cesare Loizzo, contento per la nutrita partecipazione dei più giovani alla manifestazione e anche per le riprese tv che hanno saputo valorizzare tutto il verde del territorio:

” Una grande condivisione degli spazi verdi e dei viali della nostra città in un continuum con le tante iniziative che l’amministrazione comunale sta portando avanti. Al di là della gara che è pure un momento da un punto di vista sportivo importante – il giro d’italia ha rappresentato un grande momento di partecipazione e di festa soprattutto per tanti bambini che – con tanto di cappellino e maglietta rosa – hanno affollato il percorso. Una città a misura d’uomo che ha saputo accogliere e aprirsi ad una gara importante e che ha fatto bella mostra di se”

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com