Calcio

Filippini salta Lecce. Roselli: «Capiremo presto dove potrà arrivare questo Cosenza»

COSENZA – Giornata di rifinitura in casa rossoblù alla vigilia del match con il Lecce. La squadra si è allenata presso il sintetico del Centro Sportivo Popilbianco. Movimenti con palla a mano e senza alternati ad esercitazioni di stretching hanno composto la prima parte della seduta. Subito dopo spazio agli schemi da calcio piazzato e dal corner. In chiusura i consueti calci di rigore. Assente quest’oggi Filippini che salterà il match al Via del Mare. Ha sostenuto l’intera rifinitura, invece, il difensore Blondett.

Giogio Roselli, tecnico del Cosenza, parla del momento in casa silana e del prossimo avversario (foto Farina). «Ritengo che questa sia una partita come le altre. Entrambe arrivano da ottime prestazioni ma dai risultati non all’altezza. Il Lecce è stato allestito per fare un grande campionato. Noi, invece, che puntiamo ad una buona posizione nei play-off, abbiamo bisogno della forza mentale del gruppo». L’allenatore descrive i suoi calciatori e lo stato di forma. «La partita potrebbe creare qualche problema ma spero che i ragazzi giochino come sono abituati a fare. Le ultime partite sono l’emblema di quello che voglio: la squadra sotto il profilo del gioco e dell’impegno sta crescendo, aspettiamo che arrivino i risultati. Filippini non sarà tra i convocati, la risonanza non ha dato esito negativo ma, al momento, ha qualche problema al ginocchio. Peccato perchè il ragazzo stava giocando molto bene. Nei convocati ci sarà comunque Blondett». Domani la squadra incontrerà diversi che nella scorsa estate sono passati sul sponda salentina. «Io non ho nessun vantaggio nel conoscerli. Sono al corrente delle loro caratteristiche ma al momento non credo sia un grosso vantaggio. Dalla loro parte hanno un concetto di squadra molto forte, sulle fasce in difesa si giocano due maglie quattro calciatori. Questo è il momento di vedere per capire dove siamo arrivati e dove possa arrivare questo Cosenza».

Ecco l’elenco dei convocati per l’incontro di domani (ore 20,30) con il Lecce.

PORTIERI: Pietro Perina, Umberto Saracco;

DIFENSORI: Andrea Bilotta, Angelo Corsi, Edoardo Blondett, Emanuele D’Anna, Saverio Madrigali, Andrea Meroni, Manuel Scalise, Luca Tedeschi;

CENTROCAMPISTI: Cristian Caccetta, Giorgio Capece, Marco Criaco, Domenico Mungo, Roberto Ranieri, Giuseppe Statella;

ATTACCANTI: Samuel Darko Appiah, Allan Pierre Baclet, Giovanni Cavallaro, Giuseppe Gambino;

Probabile formazione (4-3-3): Perina; D’Anna, Tedeschi, Blondett, Scalise; Criaco, Ranieri, Caccetta; Mungo, Gambino, Statella.

Alessandro Artuso

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com