Altri Sport

Giornata d’apertura del 1° Torneo di Tennis CUS Cosenza

DSCF1808

RENDE (CS) – Questa mattina sono iniziate presso le strutture del Cus Cosenza le fasi di qualificazione del Primo Torneo di Tennis amatoriale Unical. La partita d’apertura del torneo ha visto come protagoniste due studentesse straniere ospiti dell’università calabrese grazie ad un progetto formativo internazionale. Significativo è il numero di iscritti, 110 giocatori tra studenti e dipendenti dell’ateneo cosentino, che dimostra un forte interesse per l’attività sportive organizzate dal Cus e in particolare nei confronti del tennis, praticato a livello amatoriale da un sempre maggior numero di persone. A sfidarsi sui due campi, sistemati per l’occasione dalla Wuta Tennis Accademy, saranno ben 58 studenti, molti dei quali provenienti dalla Cina, Bielorussia, Tunisia e Spagna. Nelle giornate di sabato 8 e domenica 9, a partire dalle ore 10.00, continueranno le partite valide per la fase eliminatoria, giovedì 13 e venerdì 14, invece, si disputeranno le fasi finali al termine delle quali ci sarà la premiazione dei vincitori accompagnata da una festa per i numerosi partecipanti e per il pubblico.

Ad organizzare l’intera manifestazione sportiva è la Wuta Tennis Accademy, con il suo staff composto da Fabio Aloe, tecnico Nazionale e Internazionale FIT, coordinatore delle varie attività; Eugenio Panza responsabile del settore tecnico-amministrativo; Paolo Smeriglio Direttore Sportivo e Rafa Vegas istruttore FIT.

Il Maestro Aloe afferma che: “L’obiettivo è riuscire a creare un circolo tennis dell’Università della Calabria, imitando il modello americano, ormai diffuso in tutta Europa, nel quale storicamente lo sport e la cultura vadano di pari passo. L’intendo è quello di riuscire a coltivare il tennis anche a livello professionistico, in modo che lo studente possa grazie a delle normative specifiche, acquisire crediti formativi utili al percorso degli studi impegnandosi in un attività sportiva”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top