Calcio

Il Catanzaro vola ai quarti, Casertana sconfitta

CATANZARO – CASERTANA 2-0

CATANZARO (3-4-1-2): Adamonis; Martinelli, Riggio, Signorini (35’st Quaranta); Nicoletti, Urso (35’st Risolo), Maita, Casoli (17’st De Risio); Giannone (17’st Celiento); Bianchimano (1’st Kanoute), Fischnaller. In panchina: Mittica, Statella, Favalli, Urso, Bayeye, Eliladze, Nicastro. All.: Grassadonia

CASERTANA (3-5-2): Zivkovic (1’st Galluzzo); Varesanovic, Ciriello, Gonzalez; Adamo, Clemente, Laaribi, Zivkov, Paparusso (34’st Allegretta); Origlia (34’st Gambino), Matese (20’st Starita). In panchina: Longobardo, Petito, Fazi. All.: Ginestra.

ARBITRO: Natilla di Molfetta

NOTE: Ammoniti: Clemente (CE), De Risio (CZ).

MARCATORI: 4′ pt, 10′ pt Fischnaller (CZ)

 

CATANZARO – Continua il cammino in Coppa Italia di categoria per il Catanzaro.

Casertana sconfitta e quarti di finale contro il Catania all’orizzonte per i giallorossi.

I giallorossi partono forte e al 4′ sono già in vantaggio con un gol di Fischnaller tristemente simile a quello con cui lo stesso attaccante altoatesino aveva illuso contro la Feralpisalò: pennellata a rientrare dalla sinistra e colpo di testa della punta dopo lo smarcamento dietro la difesa. Il gol del definitivo 2-0, sempre a cura di Fischnaller, arriva al 10′: lancio lungo dalla difesa, Bianchimano manda fuori causa il difensore con un contrasto e serve a rimorchio al compagno il pallone della doppietta.

La ripresa si apre con l’occasione della tripletta per Fischnaller, che dopo una sponda involontaria di un avversario sul secondo palo spara incredibilmente all stelle. Qualche istante più tardi Origlia si insinua in area e cade dopo un contrasto con Martinelli; l’arbitro però è impassibile e non assegna il penalty. Gli ospiti sul finale provano a rialzare la testa con Starita, ma non c’è niente da fare. Finisce così un pomeriggio piuttosto tranquillo per le aquile.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com