Calcio

Il Rende vince di misura il derby contro il Montalto

Nella Foto: L'autore del gol, Zangaro

Nella Foto: L'autore del gol, Zangaro

Serie D – Girone I – 13^ Giornata

C. Montalto Uffugo – Rende  0-1

Marcatori:  66′ Zangaro (rig.)

La cronaca: Il Montalto perde di misura il derby contro il Rende, imbottito di ex, tra i quali spicca proprio  il talentuoso trequartista Zangaro, autore del gol decisivo su calcio di rigore a metà ripresa. Nel primo tempo unica segnalazione degna di nota è il clamoroso palo colpito da Ginobili: siamo al 34′. Nella ripresa, le due squadre continuano a fronteggiarsi a centrocampo con tanti scontri duri e qualche cartellino giallo sventolato ai 22 in campo da parte del direttore di gara. La goccia che fa traboccare il vaso scende al 66′, quando il Rende usufruisce di un calcio di rigore. Dal dischetto si presenta Zangaro che non sbaglia. Rende in vantaggio. Gli animi si riscaldano e il nervosismo serpeggia tra i giocatori, Crispino, già ammonito si fa espellere, lasciando i suoi in 10 per un quarto d’ora abbondante. Parità ristabilita al 95′, quando Catalano si fa espellere anche lui per doppia ammonizione. Nel finale il Montalto, nonostante abbia prodotto il suo massimo sforzo per raggiungere il pari, non riesce nell’impresa di agguantare gli ospiti. Il Rende dunque conquista il derby, una partita mai del tutto scontata e facile e soprattutto strappa 3 punti ad un Montalto sempre più in ombra, piantonato  al penultimo posto  della classifica.

C. Montalto Uffugo: Ramunno, Musacco, Rocca, Maglione, Abazaj(80′ Carbone), Catalano, Nanci(50′ Bilello), Giglio(58′ Khoris), Gagliardi, Le Piane.

Rende: De Brasi, Ruffo, Crispino, Benincasa, Musca, Ginobili, Gigliotti(88′ Irace), Fiore, Caruso, Zangaro(91′ Marchio), Piromallo.

Ammoniti: Nanci(M), Musca(R), Bilello(M), Le Piane(M)

Espulsi: 76′ Crispino(R), 95′ Catalano(M)

Note: Rec ‘2 pt, ‘6 st, Angoli: 1-1

Classifica: Montalto penultimo  a quota 10 punti


 

 

Roberto Adimari

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top