Calcio

Il Tfn dichiara inammissibile il ricorso della Vibonese

COSENZA – Ancora una bocciatura per la Vibonese, esclusa in estate dai ripescaggi in Serie C. Il Tribunale Federale Nazionale, sezione Disciplinare, della FIGC, riunitosi ieri, ha dichiarato infondato e inammissibile il ricorso presentato dal club calabrese contro il Messina, salvatosi ma poi escluso dal professionismo per problemi economici. Il lungo dispositivo, con le motivazioni che hanno portato a tale sentenza, sipuò leggere cliccando qui.

 
Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top