Calcio

La Palmese domani presenta il nuovo mister Marco Colle

L’U.S. Palmese ha trovato il suo allenatore, e che allenatore. Dopo il divorzio da Morelli e le voci che la volevano vicina a Di Maria, la società neroverde ha comunicato in serata, con un comunicato stampa, di aver raggiunto l’accordo con l’allenatore Marco Colle affidandogli la conduzione tecnica della prima squadra, in vista del prossimo campionato regionale di Eccellenza, 2013/2014. Di origini friulane, Marco Colle è nato il 18 marzo del 1976 a Spilimbergo, arriva a Palmi dopo la buona stagione dello scarso anno sulla panchina dell’F.C. Calcio Acri, stagione culminata con il quinto posto a pari punti col Soverato.

Da giocatore professionista Colle conta 80 presenze e un goal in serie B, con la maglia del Cosenza. Ha indossato anche la maglia del Castrovillari in serie C2, dal 1995 al 1998. 72 le presenze con i “lupi del Pollino” del compianto presidente Agostino Caligiuri giocando, nel 1997, a fianco di Luigi De Rosa e Luigi Marulla, provenienti dalla serie B. Nel 1998 e fino al 2001 arriva la serie cadetta con il Cosenza di Giuliano Sonzogni e Bortolo Mutti (80 presenze e 1 goal, come sopra). Dal 2001-02 milita in serie C1, prima nel girone B con l’Avellino (12 presenze), l’anno successivo (2002-03) nel girone A con la maglia della Spal (23 presenze). Nel 2004-05 approda alla Lucchese, stesso campionato, stesso girone. Nel 2004-05 il ritorno al Cosenza in serie D (30 presenze) e nel 2005-06 chiude la sua carriera con i siciliani dell’Alcamo, sempre serie D.

L’esordio da tecnico è con il Mirto in Prima Categoria, nel 2009/2010. Poi due anni alla Rossanese, prima in serie D, l’anno dopo in Eccellenza e infine lo  scorso anno ad Acri, sempre in Eccellenza.

Il nuovo allenatore dei neroverdi sarà presentato alla stampa domani sera, domenica 7 luglio 2013, alle ore 18:00. Intanto  sul fronte delle giovanili, la Società comunica che il dirigente Francesco Iannello, da quest’anno, avrà il doppio incarico di Responsabile del settore e allenatore della Juniores.

Print Friendly, PDF & Email





To Top