Calcio

La Vibonese affonda in casa della capolista

FRATTAMAGGIORE (NA) – Incassa un altro 0-3 la Vibonese dopo quello subito in casa dal Siracusa nell’ultimo confronto di campionato. A rischio la panchina del tecnico Di Maria. Alla Frattese è bastato un tempo per archiviare la pratica. Nerostellati in vantaggio al 13′ con Tommasini, sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Poco dopo il raddoppio ad opera di Liccardo che dal vertice dell’area di rigore infila Petrachi, preferito tra i pali a Parisi. Prima dell’intervallo la capolista cala il tris. Fallo di Scoppetta su Longo in area di rigore. L’arbitro concede il penalty. Dagli undici metri Celiento trasforma. Nella ripresa la Frattese si limita a controllare mentre la Vibonese è anche sfortunata. Nel finale Allegretti colpisce la traversa e Scapellato, subentrato a Patti, coglie in pieno il palo.

Print Friendly, PDF & Email





To Top