Calcio

La Vigor Lamezia non sa più vincere

La Casertana vince in rimonta per 2-1

 

Cronaca

Primo tempo: Nei quindici minuti iniziali le due formazioni studiano i possibili punti deboli. Da segnalare due velleitari tentativi di D’amico da parte bianco verde e Alvino da parte dei falchetti. Al minuto 20,  Mancino costringe Rosti ad una bella parata in tuffo e poco dopo Cruciani è costretto a lasciare il campo per infortunio. Al minuto 31, Agordin spara alto sulla traversa e poco dopo prova un tiro centrale che Rosti neutralizza. Al minuto 38, Del Sante di testa manda alto su corner di D’amico, ma pochi minuti dopo, la Vigor passa in vantaggio: minuto 42, punizione di Romano e Marchetti stacca di testa infilando Fumagalli sotto i tifosi campani.

Secondo Tempo: al minuto 3, il pari della Casertana: Alvino lancia in profondità Caturano che infila Rosti in uscita. Non passano nemmeno 10 minuti e i campani colpiscono ancora: Cruciani crossa dal fondo e sul palo lontano, Agordin insacca. La Vigor, prova a pareggiare con Padulano che di testa manda a lato di poco, e con D’amico su punizione, ma il tiro è centrale. Al minuto 26, la Vigor reclama per un fallo a limite di aria di rigore, ma sul capovolgimento di fronte, il tiro di Baclet si stampa sul palo, con Rosti battuto.  Vigor che si riaffaccia dalle parti di Fumagalli al 33′ con un tiro dalla distanza che non prende il giusto giro, Rosti al 36′ devia sulla traversa un colpo di testa di Rinaldi. Partita che continua ad offrire emozioni su ambo i fronti: due minuti dopo Malerba cerca il sette, con Fumagalli chiamato alla deviazione in angolo.
Nel recupero D’Amico pennella per la testa di Del Sante la cui girata di testa però termina placida tra le braccia di Fumagalli.

 

VIGOR LAMEZIA: Rosti; Rapisarda, Marchetti, Gattari, Malerba (41’st Strumbo); Romano (33’st Ferrara), Scarsella; Rondinelli (25’st De Giorgi), D’Amico, Padulano; Del Sante.  All.: Costantino.

CASERTANA: Fumagalli; D’Alterio, Conti, Rinaldi, Pezzella; Correa, Marano (26’pt Cruciani); Alvino (33’st Antonazzo), Mancino, Agodirin; Caturano (18’st Baclet). All. Ugolotti

ARBITRO: Strippoli di Bari (assistenti Stazi di Ciampino e Garito di Aprilia).

RETI: 42 pt Marchetti , 3’st Caturano, 12’st Agodirin

NOTE: spettatori 700 circa.
Ammoniti: D’Alterio, Conti, D’Amico, Malerba, Pezzella, Del Sante.
Angoli: 3-5
Recupero: 3 minuti nel primo tempo, 5 nel secondo.

 

Roberto Tarzia

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com