Calcio

LEGA PRO 1^ Div., Catanzaro, batosta campana

LEGA PRO, 1^ DIv, Girone B, 18^ Giornata (3^ di ritorno)

Benevento-Catanzaro 2 – 0

Marcatori: 29′ Mancosu (B), 77′ Germinale (B)

Benevento: Gori, D’Anna (81′ Signorini), Anaclerio, Davì, Mengoni, Siniscalchi, Marchi (75′ Germinale), Rajcic, Marotta, Mancosu, Montiel. A disp. Mancinelli, Bolzan, Cristiani, Carotti, Cipriani. All. Guido Carboni

Catanzaro: Pisseri, Catacchini, Squillace, Quadri (46′ Ronaldo P.), Conti, Papasidero, Fiore, Castiglia (39′ Ulloa), Fioretti, Russotto, Benedetti (55′ Masini). A disp. Faraon, Bacchetti, Sabatino, Carboni. All. Francesco Cozza

Ammoniti: Papasidero (C), Anaclerio (B)
Note: Espulso Russotto (C) al 61′.
Seconda sconfitta consecutiva per la squadra di mister Cozza che a Benevento contro la squadra locale, concorrente diretta per evitare la zona play out, viene pesantemente battuto, per gioco e risultato. 
CRONACA – Ottima partenza per la squadra di casa che si porta in vantaggio al 7′ con Marotta ma l’arbitro annulla la rete perchè l’attaccante campano era in posizione di fuorigioco. Pochi minuti dopo ci prova dalla distanza Montiel che però non trova la porta. La prima rete regolare per la squadra di casa arriva invece al 29′ grazie a Mancosu.
Nella ripresa buona partenza ancora per i campani che al 48′ tornano ad impensierire Pisseri con un pericoloso tiro dalla distanza di Montiel. Al 52′ ci prova per il Catanzaro Fiore che si accentra e scarica il destro senza però impensierire Gori. Le speranze del Catanzaro sembrano però spegnersi definitivamente con il rosso per Russotto che lasci al 61′ i suoi compagni con un uomo in meno. Al 77′ arriva cosi il definitivo raddoppio del Benevento con il nuovo entrato Germinale.
Con questa sconfitta il Catanzaro rimane impantanato a ridosso della zona play out ma fra due settimane avrà la possibilità di rialzarsi in casa  contro un’altra avversaria non certo proibitiva, la Paganese.
CLASSIFICACatanzaro fermo al 12° posto a 21 punti.
Prossimo turno: Catanzaro – Paganese (3 febbraio)
Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com