Calcio

LEGA PRO SECONDA DIVISIONE GIRONE B: Altra Sconfitta per l’Hinterreggio

ARZANESE – HINTERRREGGIO 1 – 0

Hinterreggio: Mengoni, Cutrupi S., Anzilotti, Gioia(35’ s.t. Pino), Ungaro, Franceschini(5’ s.t. Trentinella), Figliomeni(18’ s.t. Febbraio), Cutrupi D., Khoris, Pensalfini, Aliperta. All: Gaetano Di Maria.

A disposizione: Cutrupi A., Condomitti, Marguglio, Vicari.

Arzanese: Fiory, Laezza, Funari, Visone, Caso, Riccio, Florio, Maschio(21′ s.t. Tarascio), Lacarra(26′ s.t. Pettrone), Sandomenico, Fragiello(39′ s.t. Figliolia). All. Rogazzo. A disposizione: Moggio, Tommasini, Liccardo, Elia.

Marcatori: al 15’ Ungaro (H) (aut.).

Ammoniti: Pensalfini, Khoris (H); Visone (A).

Arbitro: Baroni di Firenze

CRONACA: Priva di Impagliazzo, Lavrendi e Zampaglione e con Franceschini e Khoris recuperati in extremis l’Hinterreggio non riesce a portare a casa un risultato utile a muovere la classifica. Entrambe le squadre si schierano con un 4-3-3. Parte bene l’Hintereggio è sua la prima conclusione del match al 4’ minuto con  Aliperta  che conclude di sinistro. La palla termina di poco fuori.

Al 5’ Ancora una conclusione pericolosa di Aliperta, il pallone finisce sulla parte alta della traversa.

Al 13’ la prima azione dell’Arzanese Cross di Sandomenico dalla destra, testa di Lacarra, Franceschini salva sulla linea.

Al 15’ Cross di Visone dal cerchio di centrocampo e incredibile deviazione da fuori area di Ungaro. Il difensore calcia al volo con l’intento di rinviare ma il pallone finisce in porta! 1-0! Per l’Arzanese.

Con la cronoca arriviamo  al 42’quando Sandomenico dà una Gran palla per Lacarra che calcia sull’estremo difensore calabrese.

Il primo tempo si chiude al 48’ non prima di pareggiare il numero degli ammoniti (almeno quello) infatti  finisce sul taccuino dell’arbitro per l’arzanese il numero 4 Visone.

Al 5’ del secondo tempo primo cambio per Di Maria: fuori Franceschini, in campo Trentinella che viene  schierato a centrocampo, Saverio Cutrupi arretra sulla fascia destra di difesa, mentre il fratello Demetrio al posto di Franceschini in mezzo alla retroguardia.

Al 6’Pallone di Lacarra per Sandomenico che col mancino spara alto.

Al 16’ s.t. Gioia ci prova da fuori, ma il  pallone va  alto sopra la traversa

Al 17’ del s.t. altro cambio nell’Hinterreggio. Fuori Figliomeni, in campo Ivan Febbraio.

Al 20’ Anzilotti mette al centro dalla sinistra ma trova solo la deviazione in corner di Fiory. Dall’angolo nessun pericolo, Riccio riesce ad allontanare la sfera

Al 23’ del s.t. viene ammonito Khoris perché allontana il pallone a gioco fermo.

Al 25’del s.t. Sandomenico partendo dalla sinistra, si accentra e scarica un destro che Mengoni è abile a smanacciare in corner.

al 32’ Bel contropiede del nuovo entrato Pettrone che serve un bel pallone a Fragiello che invece di calciare in rete è altruista e offre l’assist a Sandomenico che non arriva di un soffio al 2-0.

Al 35 Di Maria tenta il tutto per tutto. Dentro anche il giovane Pino per Gioia.

Sono cinque i minuti di recupero assegnati dal signor Baroni di Firenze ma non basteranno per raddrizzare le sorti dell’incontro.

Ultimi minuti del match con l’Hinterreggio con difesa ovviamente altissima che rischia il contropiede arzanese ma allo stesso tempo preme buttando il pallone in mischia. Dopo il ko casalingo con L’Aquila in Campania arriva un’altra sconfitta per l’Hintereggio. La squadra di Di Maria, inconcludente in attacco. La classifica piange.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com