Calcio

L’Empoli ferma il Crotone

crotone-empoli

Crotone – Empoli 0 – 0

CROTONE: Cordaz; Golemic, Marrone, Gigliotti; Molina, Benali, Barberis, Zanellato, Mazzotta (66’ Mustacchio); Messias, Simy. A disp: Festa (GK), Figliuzzi (GK), Bellodi, Panza, Rutten, Evan’s, Itrak, Crociata, Gomelt, Vido, Maxi Lopez . All. Stroppa

EMPOLI: Brignoli; Veseli, Maietta, Romagnoli, Antonelli (55’ Balkovec); Dezi, Stulac, Bandinelli; Laribi (59’ Frattesi); Moreo (75’ Mancuso), La Gumina. A disp: Provedel (GK), Perucchini (GK), Ricci, Pirrello, Nikolaou, Bajrami, Piscopo, Fantacci, Merola. All. Bucchi

Arbitro: Pezzuto di Lecce

Ammoniti: Dezi (E), Molina (C)

Spettatori: 6.212

Termina in parità la sfida dello Scida tra Crotone e Empoli al termine di una gara nella quale gli squali avrebbero meritato ampiamente  l’intera posta in palio.

Rispetto alla gara contro lo Spezia Stroppa è costretto ad un solo cambio: fuori l’infortunato Cuomo, dentro Marrone. L’Empoli invece si schiera col 4-3-1-2 con Laaribi alle spalle di Moreo e La Gumina.

La cronaca

Pronti via e gli squali si rendono subito pericolosi, dopo soli 40 secondi, con Benali, destro che termina sull’esterno della rete complice la deviazione di Antonelli. Passano altri 40 secondi ed è ancora Benali ad andare vicino al gol ma la sua conclusione è deviata in angolo dell’ottimo Brignoli. Ancora rossoblù insidiosi al minuti 14 con un destro di Zanellato che sorvola l’incrocio dei pali. Poco dopo ci prova Messias di testa su invito dalla sinistra di Gigliotti (17’), ma Brignoli salva ancora il punteggio. Sempre e solo Crotone in campo con i ragazzi di Stroppa che al 27’ vanno vicinissimi al meritato vantaggio: cross dalla destra di Molina e l’ex Dezi, nel tentativo di allontanare la sfera, colpisce il palo e successivamente la palla termina tra le braccia di Brignoli. Tra il 31’ e il 33’ altre due chance per i padroni di casa rispettivamente con Barberis, che prova a sorprendere direttamente su corner Brignoli, e Gigliotti che di sinistro calcia a botta sicura ma Brignoli, con l’aiuto del palo, riesce a mantenere la porta inviolata. L’Empoli si fa vivo soltanto al 37’ con Dezi, diagonale destro respinto da super Cordaz.

Si va all’intervallo sullo 0-0 e in avvio di ripresa c’è una novità in casa Crotone con l’acciaccato Messias che rimane in panchina e Vido che prende il suo posto. Parte ancora forte la squadra di casa ma la difesa Toscana riesce a fare buona guardia. Al 55’ primo cambio anche per Bucchi che manda in campo Balkovec per Antonelli. Poco dopo invece è il turno di Frattesi che rileva Laaribi. Al 60’ è Gigliotti che si immola sul tiro a botta sicura di Moreo e salva il risultato. Al 66’ Stroppa sostituisce Mazzotta con Mustacchio e Molina passa sull’out di sinistra. La partita prosegue senza sussulti e gli ospiti esauriscono i cambi al 75’ con Mancuso che prende il posto di Moreo. Al 77’ invece è il turno di Maxi Lopez che rileva Simy ed esordisce in rossoblù. Ed è proprio l’attaccante argentino che infiamma il match: prima è autore di una splendida finta lasciando passare la palla per Mustacchio, tiro di poco fuori, e subito dopo è lui stesso a provare la via della rete ma Brignoli nega la gioia del gol. Ancora squali che sfiorano il gol con Zanellato, conclusione da fuori con Brignoli che si rifugia in angolo (83’). Empoli di nuovo pericoloso soltanto in pieno recupero con La Gumina che manda fuori.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com