Calcio

Mandzukic-Higuain, la Juventus schiaccia il Crotone

CROTONE – JUVENTUS 0-2

CROTONE (4-4-2): Cordaz; Rosi, Ceccherini, Ferrari, Mesbah; Sampirisi (70′ Acosty), Capezzi, Barberis, Stoian; Tonev (78′ Trotta), Falcinelli (84′ Suljic). In panchina: Festa, Viscovo, Claiton, Martella, Dussenne, Cuomo, Nalini, Kotnik, Simy. Allenatore: Nicola

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Dani Alves (78′ Barzagli), Bonucci, Rugani, Asamoah; Rincon, Khedira (70′ Pjanic); Pjaca (89′ Sturaro), Dybala, Mandzukic; Higuain. In panchina: Neto, Audero, Alex Sandro, Lichsteiner, Mattiello, Cuadrado. Allenatore: Allegri

ARBITRO: Valeri

MARCATORI: 60′ Mandzukic, 74′ Higuain

NOTE – Spettatori: 16108. Ammonito Bonucci per aver trattenuto un avversario. Recupero 3′ st.

IMG-20170208-WA0045CROTONE – Il Crotone affonda contro la capolista Juventus insieme alle ultimissime speranze di restare nella massima serie nel recupero della 18^ giornata. La Juventus vince ed allunga in testa alla classifica portandosi a +7 dalla Roma ed a +9 dal Napoli. Partita a senso unico fin dalle prime battute con i pitagorici a difendere lo 0 a 0 senza mai scoprirsi. Formazione imbottita di difensori e mediani che, una volta trovatasi in svantaggio, non ha saputo trovare un valido piano per tentare di sorprendere i bianconeri. Juventus che, d’altro canto, dopo un primo tempo anomalo, ha disputato un secondo tempo da grande squadra trovando il vantaggio all’ora di gioco con Mandzukic e chiudendo i conti al 74′ con Higuain. Allegri e i suoi continuano dunque a trovare fiducia nel modulo e nel gioco d’attacco, Nicola e gli squali ormai non pensano che al prossimo campionato di serie B.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com