Sport

Match difficile per l’Amantea che oggi ospita il Siderno capolista

AMANTEA (CS) – La giornata odierna vede l’Amantea ospitare il Siderno in un match che si preannuncia molto entusiasmante. Scenderà in campo ancora sul campo neutro di Pianopoli la squadra blucerchiata data la perdurante indisponibilità dello stadio comunale amanteano. Il Siderno, capolista con 11 punti (alla pari del GallicoCatona), ha rimediato fin qui 3 vittorie e 2 pareggi subendo un solo gol. Dati che la dicono lunga circa la qualità della squadra. L’Amantea, con 7 punti, dalla sua può vantare due importantissime vittorie contro Sersale e Castrovillari ossia due squadre blasonate e provenienti dalla Serie D. Sicuramente entrambe le squadre venderanno cara la pelle e non si risparmieranno per portare a casa il massimo risultato. Per il mister blucerchiato Caruso “sarà una partita molto complicata per noi ma allo stesso tempo stimolante. Ci arriviamo dopo la buona prova della scorsa settimana e faremo di tutto per ottenere un altro risultato positivo contro una squadra che in questo momento comanda la classifica e ha dimostrato di farlo con merito ed allenata anche in maniera egregia dal suo allenatore. Noi ci siamo preparati bene, la squadra a livello mentale ha recuperato bene. La vittoria di Castrovillari ha ridato slancio e fiducia ai ragazzi. Cercheremo di fare il possibile e forse anche di più per mettere in difficoltà la capolista sfruttando le nostre armi che sono la corsa, il solito spirito di sacrificio ed anche tanti giocatori che pian piano stanno venendo fuori ai loro livelli. Quindi faremo di tutto per regalare un altro risultato importante alla nostra piazza, alla nostra tifoseria e alla nostra società. Sono molto fiducioso perché ho visto la mia squadra in salute. Ci auguriamo che questa possa essere una sfida che ci possa regalare ulteriore slancio per le prossime gare”. Il match, con inizio alle ore 15.30, sarà diretto dal Sig. Gemelli di Messina coadiuvato dagli assistenti Decorato (di Cosenza) e Mungari (di Crotone).

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com