Calcio

Maurizi: «Sfida decisiva per il futuro della Reggina»

Maurizi

REGGIO CALABRIA – Nelle ultime cinque partite la Reggina di Maurizi ha totalizzato 2 punti frutto, ovviamente, di altrettanti pareggi (foto reggina1914.it). La società reggina, nel frattempo, ha inteso indire delle promozioni per il match di domani sera al “Granillo”. L’avversario di turno sarà la Casertana: fischio d’inizio fissato alle ore 20,30. I calabresi sono reduci dalla sconfitta di Catania: decisiva la doppietta di Curiale.

Maurizi e l’andamento della Reggina

Agenore Maurizi commenta alla vigilia, nel corso di una conferenza stampa, il momento vissuto dalla squadra calabrese. «Siamo consapevoli dell’importanza della partita – dichiara il tecnico – questo è un match decisivo. Bisognerà affrontarlo con la giusta determinazione e cattiveria agonistica. Il periodo non è dei migliori ma i ragazzi vogliono giocare al meglio l’incontro con la Casertana». Ritorno nei convocati per il centravanti Sciamanna fermo, per diverso tempo, a causa di un infortunio.

Il pubblico amaranto

Settimane difficili in casa Reggina causa i risultati che stentano ad arrivare. Qualche critica, da parte dei tifosi, con la consapevolezza di non farsi “assalire” dall’ansia da prestazione. «Non dobbiamo in alcun modo – commenta Maurizi – farci condizionare. Chi fa questo mestiere deve essere sempre pronto alle critiche. In alcune circostanze si sbaglia l’approccio perché non si è sereni».

Infortunati e attacco

Un commento l’allenatore lo rivolge anche agli infortunati e all’attacco con Bianchimano alla prima esperienza da protagonista. «Castglia, Condemi e La Camera non saranno della partita. Sarà l’interpretazione della gara a fare la differenza, ne sono certo. Per quanto riguarda Bianchimano – conclude Maurizi – credo che sia una stagione importante per il prosieguo della sua carriera. Alcune volte perde lucidità a causa della sua troppa generosità: in campo devo dire che è molto generoso».

convocati per la gara con la Casertana.

PORTIERI: Cucchietti, Licastro, Turrin;

DIFENSORI: Armeno, Auriletto, Ferrani, Gatti, Hadziosmanovic, Laezza, Pasqualoni;

CENTROCAMPISTI: Fortunato, Giuffrida, Marino, Mezavilla, Provenzano;

ATTACCANTI: Arras, Bezziccheri, Bianchimano, Franchi, Samb, Sciamanna, Sparacello, Tulissi.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top