Altri Sport

Nuoto, campionati di categoria regionali: record europeo per Passafaro. Prima Calabria Swim Race

MEETING DI NUOTO

COSENZA – Nei giorni scorsi nella piscina olimpionica di Cosenza è andata in scena la tre giorni di gare del Campionato Italiano su base regionale di nuoto 2020, organizzata dal Comitato Regionale Calabro della FIN.

E’ stata la prima manifestazione disputatasi in un impianto sportivo dopo il lockdown.

Nonostante gli allenamenti a secco visto il periodo particolare che ha segnato l’attività agonistica e i pochi allenamenti in acqua, i nuotatori in vasca si sono impegnati al massimo dimostrando la voglia e il desiderio di ricominciare.

Titoli e record 

Non sono mancate, dunque, alcune buone prestazioni e su tutte quella del giovanissimo Davide Passafaro. Il nuotatore della Calabria Swim Race nei 100 stile libero ha fatto fermare le lancette sul 52”42 stabilendo nella categoria ragazzi il nuovo primato italiano.

Molto soddisfatto il Presidente del Comitato Regionale Calabro della Fin, Alfredo Porcaro. «Quello ottenuto è un risultato che parte da lontano e premia l’impegno e il lavoro svolto anche durante un periodo particolare da un nostro atleta e a nome dell’intero Comitato esprimo le felicitazioni a Davide Passafaro, ai tecnici che lo hanno allenato e lo allenano e alla Calabria Swim Race. A Davide Passafaro un in bocca al lupo per il futuro». «Nonostante la forzata assenza degli spettatori – ha proseguito Porcaro – come Comitato siamo gratificati dalla partecipazione delle società e al di là dei risultati tecnici l’importante era ripartire e crediamo sia stato fatto col piede giusto». (Foto di repertorio)

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com