Calcio

PALMESE, Iniziata ieri la preparazione

La squadra si è ritrovata ieri alla guida di mister Marco Colle

La squadra si è ritrovata ieri alla guida di mister Marco Colle

La Palmese si coccola ancora il suo ultimo gran colpo di mercato. In casa neroverde è arrivatoinfatti  il fortissimo trequartista Tony Lio. Per il calciatore, nato in Francia ma lametino doc, si tratta della sua prima esperienza nel campionato di Eccellenza. Finora ha sempre disputato campionati di categoria superiore dimostrando sempre un carattere da vero gladiatore in mezzo al campo. Di sicuro sarà un’annata da vero protagonista per Tony Lio  con la maglia neroverde della centenaria U.S. Palmese. Non sappiamo se il ds Mimmo Fiorino ha intenzione di assestare qualche altro colpo di mercato, di sicuro la squadra finora allestita è davvero molto competitiva e la tifoseria è  in fibrillazione. Per le vie della città non si fa altro che parlare di Palmese e dunque cresce sempre di più l’entusiasmo intorno alla squadra e i tifosi aspettano con molta trepidazione l’inizio del campionato.

Intanto ieri ha preso il via ufficiale la nuova stagione 2013/2014. La squadra si è ritrovata presso il campo sportivo “Giovanni Paolo II” di Rosarno e dopo il discorso di presentazione da parte della società, allenatore e tutto lo staff, ha iniziato la preparazione atletica. Infatti l’unica nota negativa e dolente di questa estate entusiasmante per tutto l’ambiente neroverde, resta sempre la situazione delle strutture sportive a Palmi. Nonostante la città abbia addirittura tre impianti sportivi per il calcio, nessuno di questi è al momento agibile.

Dalla fine del campionato (aprile) ad oggi dunque, l’amministrazione comunale non ha ancora consegnato alla società della Palmese una struttura adeguata dove poter svolgere l’attività agonistica. Tutti i tifosi pertanto si augurano che l’amministrazione comunale non continui a rimanere sorda al grido di indignazione che la cittadinanza da ormai troppo tempo lancia per le condizioni davvero pietose in cui versano le strutture sportive della città. I tifosi vogliono che si giochi a Palmi. I tifosi vogliono riempiere nuovamente le gradinate del leggendario “Giuseppe Lo Presti”.

                                                                                                                           Dario Cambrea 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top