Calcio

Pari esterno per il Rende, Perrelli: «Ci abbiamo provato»

Perrelli

RENDE (CS) – Il Rende torna a far risultato in quel di Potenza, interrompendo così di fatto la striscia negativa di cinque sconfitte consecutive. C’è quindi moderata soddisfazione nel post-gara del Viviani, nonostante i biancorossi non abbiano raccolto i tre punti, seppur con un uomo in più per oltre metà gara. «Sicuramente il fatto di esserci mossi in classifica ci incoraggia a riprendere un discorso interrotto un po’ di tempo fa. Non parlerei proprio di rammarico perchè comunque ci abbiamo provato. Spazi ce n’erano veramente pochi perchè il Potenza si è chiuso bene. Forse ci voleva qualche giocata in più da parte nostra». E’ il commento in sala stampa di Maurizio Perrelli, vice di Modesto (che ha scontato oggi la seconda giornata di squalifica).

Rende e Potenza, quasi, a braccetto

Dopo lo scontro diretto, Potenza e Rende salgono quindi rispettivamente a quota 31 e 32 punti in classifica, rimanendo ancora aggrappate con i denti alla zona play off. «Da qui in avanti tutte le partite sono importanti. Conosciamo il valore del Potenza però noi oggi abbiamo fatto la nostra solita partita – prosegue Perrelli – con un grosso predominio fatto vedere non soltanto quando eravamo già in superiorità numerica. E’ chiaro che quando non trovi lo spazio le partite possono finire 0-0. Vero anche che abbiamo commesso qualche errore che si poteva evitare».

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com