Altri Sport

Play Off Challenge UnipolSai: domani gara 2 Sora – Tonno Callipo

VIBO VALENTIA – Domenica scorsa in Gara 1 degli ottavi di finale Play Off Challenge UnipolSai, la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia ha conquistato la prima storica vittoria in questa competizione. Archiviata la vittoria in quattro set contro la Biosì Indexa Sora, la compagine giallorossa si prepara ad affrontare Gara 2 con lo spirito e la voglia di chi sa che la posta in gioco è altissima. Non sarà facile nella tana del Pala Globo Luca Polsinelli, palazzetto nel quale la compagine sorana si esalta davanti ai propri tifosi. Ma Coscione e compagni sono pronti a far valere le proprie qualità e capacità anche sul mondoflex laziale con l’obiettivo di centrare la qualificazione ai quarti di finale già in Gara 2. Coach Fronckowiak punta sul molto sul buon stato di forma di alcuni dei suoi interpreti, su tutti l’opposto americano Patch e lo schiacciatore Jacopo Massari, i migliori in campo nel match di Gara 1. La squadra partirà questa mattina (ore 12) in autobus alla volta di Sora e arriverà in serata nella cittadina ciociara. Domattina è prevista la classica seduta di rifinitura.

Il pre-gara di Deivid Junior Costa

«Ci aspetta una battaglia in un campo caldo dove Sora si esalta trascinata dal suo pubblico – commenta alla vigilia Deivid Junior Costa -. Dopo gara 1 vogliamo proseguire il nostro cammino. Dovremo essere perfetti, lucidi e cogliere ogni occasione che l’avversario ci concederà».

LA FORMULA DEI PLAY OFF CHALLENGE

Le quattro squadre classificatesi dall’11° al 14° posto al termine della Regular Season partecipano agli Ottavi di Finale, al meglio delle 3 gare. La prima gara e l’eventuale spareggio si disputano in casa delle squadre con la miglior classifica. Alla seconda fase partecipano le squadre uscite dai Quarti di Finale Scudetto, le due vincenti gli Ottavi, e la 9a e 10a classificata: Quarti di Finale e Semifinali si disputano con match di andata e ritorno ed eventuale Golden Set (primo match in casa della peggior classificata in Regular Season), mentre la Finale di disputa in gara unica in casa della meglio classificata al termine della stagione regolare.

I PROBABILI “STARTING-SEVEN

Il tecnico Fronckowiak potrebbe puntare sul sestetto che ha disputato Gara 1. Tonno Callipo quindi probabilmente con Coscione al palleggio, Patch opposto, Costa e Verhees al centro, Lecat e Massari in posto 4, Marra libero.

ARBITRI

A dirigere la sfida ecco la coppia arbitrale composta da Maurizio Canessa e Matteo Talento. Il primo arbitro Canessa proviene dal Comitato Fipav di Bari ed è in Serie A dal 2009. Il secondo arbitro Talento proviene dal Comitato Fipav di Salerno ed è in Serie A dal 2012.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top