Calcio

Playout, successo di misura per il Rende all’andata con il Picerno

Rende-Picerno

Rende – Picerno 1-0

RENDE (3-4-3): Savelloni; Germinio Nossa Bruno; Vitofrancesco Collocolo Loviso Origlio (60’ Blaze); Navas (71’ Scimia) Libertazzi (46’ Fornito) Vivacqua. In panchina Palermo, Borsellini, Negri, Ampollini, Cipolla, Boito, Regnante. All: Rigoli

PICERNO (3-5-2): Pane; Zaffagnini (63’ Nappello) Ferrari Priola; Melli (74’ Vanacore) Pitarresi Kosovan Vrdoljak Guerra; Esposito (74’ Cecconi 6) Santaniello. In panchina Summa, Fontana, Ripa, Cavagnaro, Donnarumma, Romizi, Brumat, Squillace. All: Giacomarro

ARBITRO: Carella di Bari Guardalinee: Gregorio e Mittica

MARCATORI: 51’ Loviso (R)

NOTE: Ammoniti Nossa (R), Germinio (R), Ferrani (P), Savelloni (R), Loviso (R), Bruno (R), Vanacore (P),

NOTE: Angoli 4-1 in favore del Picerno. Recuperi 1’ pt e 5’ st

Quasi quattro mesi dopo l’ultimo pallone giocato, la Serie C torna in campo per l’epilogo di stagione 2019 – 2020.

VIBO VALENTIA – Dopo la “regular season” prima della sospensione conclusa con la sconfitta in casa della Sicula Leonzio, il Rende riparte dalla vittoria per 1-0 nel primo round del playout con il Picerno grazie ad una punizione chirurgica di Loviso. Prestazione incoraggiante dei biancorossi, rinunciataria per i lucani che reagiscono praticamente solo allo svantaggio.

La cronaca

E’ degli ospiti il primo tiro della partita: al 4’Esposito ci prova da fuori area ma il su tiro è bloccato senza troppi problemi da Savelloni. Pochi minuti dopo si fa avanti il Rende con Origlio che servito da Vivacqua tenta una spettacolare rovesciata che si spegne sul fondo. Padroni di casa ancora pericolosi al quarto d’ora: sponda di Libertazzi per Vivacqua che dal limite dell’area si libera di un avversario e va al tiro che però finisce altissimo. Al 26′ Pane si salva in fallo laterale su un cross dalla sinistra di Bruno. Alla mezz’ora ecco la prima occasione per il Picerno con Esposito che sfonda a sinistra in area e va alla conclusione ribattuta da Germinio. Ancora Esposito da ottima posizione al 39′ vanifica, mandando di sinistro sopra la traversa, un’ottima intuizione di Santaniello.

Al minuto 6 della ripresa la rete che decide la partita: Loviso direttamente su calcio di punizione infila l’incrocio dei pali con Pane immobile. Lo svantaggio sveglia gli ospiti dal torpore e dopo, un paio di velleità firmate Esposito, all’86’ gran tiro dalla media distanza di Kosovan, respinto con i pugni da un attento Savelloni. Nei minuti finali forcing del Picerno: prima cross dalla destra di Nappello e colpo di testa di Santaniello che finisce fuori, poi la decisiva parata di Savelloni che respinge in angolo un tiro dalla distanza di Pittaresi destinato all’incrocio dei pali.

Martedì 30 giugno è in programma la gara di ritorno: il Picerno in casa sarà costretto a vincere, mentre al Rende potrebbe bastare anche un pareggio.

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com