Altri Sport

Presentato il 3° Slalom curinghese

CURINGA (CZ) – Si è svolta nel pomeriggio di ieri presso la Sala Consiliare del Comune di Curinga la presentazione  della terza edizione dello Slalom Curinghese in programma il 27 e 28 maggio prossimi nella ridente cittadina dell’hinterland lametino. Presentati dal collaboratore del Racing Team Lamezia, Antonio Scalise, hanno partecipato; in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale di Curinga il Vice Sindaco, Patrizia Maiello, l’Assessore ai Lavori Pubblici Salvatore Pellegrino, il Racing Team Lamezia col presidente Enzo Rizzo ed il responsabile marketing e comunicazione Sergio Servidone; il presidente dell’Aci di Catanzaro, Eugenio Ripepe. Assente per motivi istituzionali il Sindaco Domenico Pallaria.

«Una manifestazione bellissima che i curinghesi hanno apprezzato molto – ha dichiarato la vice sindaco Patrizia Maiello – che aspettano con tanto entusiasmo. Quest’anno c’è una bellissima combinazione con la Festa della Fragola che è una importantissima manifestazione per la nostra comunità. Un frutto molto apprezzato in tutta Italia, coltivato ed esportato dalle tante aziende della nostra comunità. Auguriamo a tutti i piloti di fare una bella gara ma anche di vivere con le proprie famiglie la nostra comunità ed il nostro territorio».

«Avremo concorrenti di quattro regioni a dimostrazione che la gara – ha detto invece Sergio Servidone, responsabile marketing e comunicazione del Racing Team Lamezia – sta allargando i suoi orizzonti in tutto il meridione e la concomitanza con la Sagra della Fragola amplificherà maggiormente l’interesse per questa due giorni. Quindi un grazie a tutta l’amministrazione di Curinga per la disponibilità e l’impegno con cui ci supportano. Un grazie anche a tutti gli sponsor ed a tutti gli operatori dell’informazione che ci supportano con assiduità ed in particolare all’emittente Esse TV (ch. 112) che sta seguendo e seguirà tutta la manifestazione».

Ha chiuso i lavori il presidente del Racing Team Enzo Rizzo che ha illustrato la gara dal punto di vista tecnico e logistico. «Abbiamo lavorato sicuramente molto bene e grazie all’amico Mario Roppa, che ringrazio personalmente insieme a tutti i collaboratori, avremo un circuito preparato al meglio. Ci sarà un grande dispiegamento di forze affinché tutto si svolga nel migliore dei modi. Sono 70 i concorrenti che si sono iscritti,  confermando il trend in crescendo, provenienti sia dalla Calabria che da Campania e Sicilia nonché per la prima volta dalla Puglia e penso che il vincitore delle prime due edizioni Alfonso Casillo dovrà sudare parecchio per riconfermarsi davanti a nomi importanti che avremo in pista».

Appuntamento dunque per domani e domenica per le verifiche, dalle ore 8,00 alle 9,00, nella zona industriale in Località Callipo, ad Acconia di Curinga. Quindi sempre domenica chiusura del circuito alle ore 9,00 e partenza fissata alle ore 10 per la prova di ricognizione e conoscenza del percorso e poi a seguire le tre manches di gara. La kermesse automobilistica anche quest’anno si articolerà su un percorso di 2950 metri, con partenza prevista da località Turrina e arrivo in Via Colombo del Comune di Curinga. Il parco chiuso sarà situato in località Gornelli, mentre la premiazione avverrà nei locali del Comune di Curinga.

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com