Calcio

PRIMA CATEGORIA A/ Il Belvedere saluta e va, rallentano Cetraro e Praia. Vince l’Olympic Acri

Il Belvedere vince e allunga. Pareggio tra Mirto e Cetraro che perdono punti preziosi. Rallenta anche il Praia, frenato a Cassano. Importante vittoria dell’Olympic Acri in casa. Goleada del Città di Montalto sul Marina di Schiavonea. Scontro salvezza tra Sant’Agata d’Esaro e Geppino Netti vinto dai padroni di casa.

Importante vittoria casalinga del Belvedere contro il Paludi. Tre punti che valgono un vantaggio di +7 punti in classifica alla squadra tirrenica, che mette una bella ipoteca sulla vittoria del campionato. Vantaggio maturato grazie al pareggio tra Mirto e Cetraro e al pareggio del Praia a Cassano.

Mirto e Cetraro si dividono la posta in palio. Un pareggio a reti bianche che lascia l’amaro in bocca ad entrambe le squadre e che ora dovranprima categoriano iniziare a ragionare sulle posizioni playoff più che sulla vittoria del campionato. Anche perché da dietro sta arrivando l’Olympic Acri.

Olympic Acri vittorioso in casa contro il Cerzeto grazie ad una rete del capocannoniere Apicella, ritornato dopo molte giornate out per infortunio. Vittoria che vale doppio, visti i tanti pareggi, che consente, alla squadra di mister Guido, di arrivare a -3 dal secondo posto, con ancora una giornata da recuperare. D’altro canto il Cerzeto, con la contemporanea vittoria del Città di Montalto e del Sant’Agata d’Esaro, si ritrova all’ultimo posto della classifica.

Frena anche il Praia in quel di Cassano. Young Boys che trova la forza di rimettere in piedi una partita che stava sfuggendo di mano dopo il vantaggio iniziale degli ospiti. 1-1 finale arrivato grazie alla rete di Pesce Alessandro. Pareggio che fa perdere ulteriori punti al Praia in zona playoff.

Il Fiumefreddo schianta il Frascineto per 4 a 1. Partono forte i padroni di casa che già a fine primo tempo fissano il risultato finale di 4-1 grazie alle reti di Porco (doppietta), Piemontese e Cataldi. Sconfitta indolore per il Frascineto visto che dietro hanno rallentato tutti.

Importante vittoria del Città di Montalto sul Marina di Schiavonea. Partita imponente da parte dei montaltesi che riescono a segnare ben 5 reti alla squadra jonica. Ospiti che, raggiunta quota 30 punti, hanno mollato la presa sul campionato.

Altra vittoria importante è stata quella del Sant’Agata d’Esaro sul Geppino Netti. Vittoria che permette alle squadre impegnate nella zona playout di vedere la salvezza diretta a portata di mano, ma c’è anche la consapevolezza di ritrovarsi in ultima posizione in poche partite. Una cosa è certa: sarà una lotta salvezza incandescente fino all’ultima giornata.

26^ TURNO

Belvedere – Paludi 1-0

Città di Montalto – Marina di Schiavonea 5-0

Fiumefreddo – Frascineto 4-1

Mirto – Cetraro 0-0

Olympic Acri – Cerzeto 1-0

Sant’Agata d’Esaro – Geppino Netti 1-0

Sofiota – Villaggio Frassa 2-2 (giocata ieri)

YB Cassano – Praia 1-1

CLASSIFICA: Belvedere 62, Cetraro 55, Mirto 54, Praia** 53, Olympic Acri* 52, Paludi** 38, Fiumefreddo 36, YB Cassano 32, Marina di Schiavonea 31, Frascineto 29, Geppino Netti 26, Sofiota 23, Villaggio Frassa* 22, Città di Montalto 20 (-1), Sant’Agata d’Esaro 20, Cerzeto 18.

*una partita in meno

**due partite in meno

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com