Calcio

Reggina, Curto: «Ho trovato un gruppo unito, si lavora bene»

riscaldamento_portieri

SAN GREGORIO MAGNO (RC) – Risolti i problemi burocratici relativi al tesseramento, Marco Curto ha raggiunto da pochi giorni il ritiro della Reggina a San Gregorio Magno.

Le prime parole in amaranto

«Quando ho saputo che la Reggina mi ha cercato non ci ho pensato un momento a dire di sì – rivela ai microfoni del canale YouTube della Reggina – crescere nel Milan, lontano dalla famiglia, mi ha aiutato tanto, e anche ad Empoli sono cresciuto. Sono un giocatore molto fisico al quale piace giocare anche la palla ed eventualmente fare anche gol. Ho trovato un gruppo abbastanza unito, stiamo lavorando bene».

BOLLETTINO RITIRO

Intanto, per i nuovi compagni di squadra di Curto, si è positivamente concluso un altro giorno di ritiro, l’ottavo. Il gruppo in mattinata ha effettuato esercizi di attivazione con la palla e di possessi di 10 contro 5 più 5 jolly e di 10 contro 8, poi navette e lavoro atletico. Nel pomeriggio sgambata a calcio tennis, partite a 7 contro 5 e di possesso e lavoro atletico a intermittenza.

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com