Calcio

Reggina, pari fortunoso

REGGINA – TRAPANI 1 – 1

Marcatori: Mancosu 78′, Barillà 85′.
REGGINA: Pigliacelli, Maicon, Adejo, Ipsa, Barillà, Strasser (48′ Dumitru), Dall’Oglio, Pambou, Sbaffo, Di Michele (63′ Fischnaller), Gerardi. A disp: Zandrini, Bochnievicz, Frascatore, Di Lorenzo, Contessa, Foglio. All. Francesco Gagliardi
TRAPANI: Nordi, Garufo, Pagliarulo, Terlizzi, Rizzato, Basso, Pirrone (89′ Abate), Ciaramitaro, Nizzetto (81′ Ferri), Iunco (79′ Caccetta), Mancosu. A disp: Marcone, Daì, Pacilli, Feola, Raimondi, Gambino. All. Roberto Boscaglia

Arbitro: Sig. Abbattista di Molfetta. (De Meo di Foggia e Soricaro di Barletta, Fiore di Barletta); Ammoniti: Pirrone (T) 64′, Pambou (R) 65′, Nizzetto (T) 80′.

I siciliani si presentavano al Granillo, (37 punti e la quinta posizione in classifica), alla ricerca del loro dodicesimo risultato utile consecutivo. I Calabresi per ottenere punti salvezza e il quarto risultato utile consecutivo. Il Trapani di Boscaglia si schiera in campo con il suo ormai tradizionale 4-4-2. In avanti Mancosu e Iunco. Reggina con Barilla arretrato a sinistra nei quattro di difesa,Sbaffo e Gerardi dal primo minuto. Giornata di sole e circa mille tifosi giunti dalla Sicilia. Applausi per l’ex capitano amaranto Simone Rizzato.

Ritmi alti e bella gara nel primo tempo ma le reti arrivano nella ripresa. Al 73′ Mancosu di testa sfrutta una sponda di Ciaramitaro su uno dei tanti angoli. Pareggio di Barillà al 87′ su punizione, con l’aiuto di Nordi.  Finisce con un giusto pareggio che permette agli amaranto di lasciare le zone della retrocessione diretta.

PIGLIACELLI

 

Maicon

 

 

Print Friendly, PDF & Email





To Top