Calcio

Reggiomediterranea, accettate le dimissioni di Crupi. Squadra affidata ai preparatori

REGGIO CALABRIA – Al termine della consultazioni di ieri, la società della Reggiomediterranea ha accettato le dimissioni presentate dal tecnico Fabio Crupi. «La conclusione del rapporto – si legge nella nota ufficiale – lascia sicuramente un velo di tristezza e di sorpresa tra chi conosce realmente il rapporto esistente tra tutte le componenti della Società e il “nostro” giovane tecnico». Le dimissioni di Crupi, che sono state accolte con un dispiacere da una parte della tifoseria, come la società tiene a precisare, non cancellano comunque quanto di buono ha fatto il giovane tecnico alla guida della squadra di Valanidi. «Nessuno può dimenticare e cancellare quanto Fabio Crupi, in questi indimenticabili quattro anni, ha dato dal lato tecnico e umano a questa Società, più di quanto il suo ruolo richiedeva, prima da collaboratore dello staff tecnico e poi da responsabile della prima squadra. Sono stati quattro anni intensi, pieni di gioie e di qualche amarezza; […] Esci da vincitore e questo rende ulteriore merito alla tua persona, sappiamo che nel tuo cuore da leone i colori gialloblu non saranno mai cancellati.
Grazie Fabio di tutto quello che ci hai dato il tuo nome resterà sempre nella storia di questa Società».
Accettate le dimissioni di Crupi, ora la società deve scegliere prima possibile il sostituto; Casciano e Giovinazzo sono i nomi trapelati ieri che non trovano ancora conferme nell’ambiente. Intanto la squadra è tornata serenamente ieri al lavoro per preparare la delicata trasferta di Acri. A guidare la compagine reggina ci sono momentaneamente i preparatori atletici Brancati, Santisi e Cozzupoli.

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com