Calcio

Rende, colpo grosso in casa della Vibonese

Foto: Rende calcio

Foto: Rende calcio

VIBO VALENTIA Il Rende mette in crisi la Vibonese riuscendo ad imporsi al Luigi Razza nonostante abbia disputato l’ultima mezz’ora del secondo tempo in inferiorità numerica. A stendere i rossoblù una doppietta di Actis Goretta, finalmente decisivo in questo campionato. L’argentino ha aperto le marcature al quarto d’ora del primo tempo approfittando di un lancio millimetrico di Musca. L’attaccante evita due difensori e fa secco Parisi. La Vibonese accusa il colpo, prova a replicare con Saraniti, chiuso da De Brasi che in uscita bassa. Al 15’ del secondo tempo Allegretti si procura un calcio di rigore per fallo di Scarnato che viene anche espulso. Dal dischetto trasforma Cosenza. La Vibonese spinge alla ricerca del sorpasso ma subisce il secondo gol del Rende con Actis Goretta che mette in rete con una acrobazia. Le ultime due fiammate sono concentrate nei minuti di recupero: prima Zangaro sfiora il terzo gol con un diagonale velenoso, poi Saraniti trova il varco giusto ma De Brasi gli dice di no.

Vibonese-Rende 1-2

VIBONESE (4-3-1-2): Parisi 5,5; Castaldo 5,5 Bertini 5 (13’ st Garat 5) Manzo 4,5 Patti 6; Cosenza 6 Cuomo 5,5 Crucitti 5,5; Calemme 5 (1’ St Scapellato 5); Saraniti 5,5 Allegretti 6. All. Di Maria

RENDE (4-4-2): De Brasi 7 Bruno 6,5 Musca 7 Scarnato 5,5 Marchio 6,5; Gigliotti 7,5 Benincasa 7 Papa 6,5 Falbo 6,5 (44’ st Feraco sv); Actis Goretta 7,5 (26’ st Zangaro 6) Azzinnaro 6 (16’ st Mallamaci 6). All. Trocini

ARBITRO: Grasso di Acireale

MARCATORI: 14’ pt e 21’ st Actis Goretta (R), 15’ St Cosenza (V, rig),

NOTE: Spettatori 250 circa. Espulsi: al 14’ st Scarnato (R) per doppia ammonizione. Ammoniti Calemme (V), Scapellato (V), Falbo (R), Crucitti (V). Angoli 5-1 in favore del Rende. Recuperi 2’ pt e 4’ st

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com