Calcio

Respinto il ricorso del Trapani, Cosenza ufficialmente salvo

cosenza

COSENZA – Sospiro di sollievo per il Cosenza Calcio che ora può, a tutti gli effetti, festeggiare la permanenza in serie B.

La Prima Sezione del Collegio di Garanzia del CONI ha infatti respinto il ricorso della società Trapani Calcio S.r.l. per quanto espresso in parte motiva, confermando la decisione della Corte Federale d’Appello della FIGC n. 88/2019-2020.

Per l’effetto, ha condannato la società Trapani Calcio s.r.l. alla refusione delle spese di lite, liquidate in € 5.000,00, oltre accessori di legge, a favore della FIGC, compensate per la metà.

Le altre determinazioni

  • dichiarato inammissibile l’intervento della società Delfino Pescara 1936 S.p.A.;

 .  dichiarato inammissibile la costituzione della società Cosenza Calcio S.r.l..;

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com