Calcio

Caos Roggiano, il Cassano ufficializza Golia e Pirillo. Paganelli alla Brutium

COSENZA – Grande fermento nel campionato di Promozione in questa finestra di mercato invernale. Dopo i botti di Morrone, Sambiase e Vigor Lamezia, a far scalpore sono stati i giocatori del Roggiano. I giocatori della squadra, terza in classifica e che aveva già fatto i conti con gli addii di Marano, Ferraro e di Casella (quest’ ultimo già accasato alla Morrone), hanno reso noto in un duro comunicato che «non intendono  continuare il percorso comune intrapreso il 6 agosto». I giocatori spiegano che questa decisione è stata presa per «problematiche che giornalmente ostacolano il lavoro quotidiano;  problematiche economiche della società; mancanza di sicurezza e serenità necessarie per continuare un campionato». Ciò apre ovviamente a nuovi scenari. Tantissime squadre, infatti, tra Eccellenza (con Acri in testa) e Promozione potranno ora attingere ai grandi giocatori della squadra dell’Esaro.

Cassano Sybaris: ecco Golia e Pirillo

Innesti importanti per il Cassano Sybaris di mister Lucera. Dopo il ritorno di Pugliese, ufficializzato nei giorni scorsi dalla Morrone, ecco gli annunci di Golia e Pirillo.
Il primo, proveniente dalla Terza categoria ma con alle spalle un passato da vero goleador in tutte le categorie regionali, non ha saputo resistere alla tentazione di indossare ancora la casacca della propria città. Il secondo, anch’egli un ex, ritorna a Cassano dopo un anno trascorso alla corte del Rocca Calcio, in Prima Categoria.

L’italo argentino Paganelli alla Brutium Cosenza

Non smette di mettere a segno colpi neanche la Brutium Cosenza che piazza anche il colpo italo argentino con Augusto Paganelli, classe 1997. Grande carriera alle spalle, anni di professionismo nella serie B nazionale in Argentina, salvo poi trasferirsi alla Real Hatria, squadra abruzzese. Il calciatore è già a disposizione di mister Nocito.

Gioiosa Jonica: ritorna Albanese

Il Gioiosa Jonica comunica di aver tesserato l’esterno Marco Albanese. Per lui si tratta di un ritorno dopo la parentesi di Siderno. Il ds Logozzo afferma che «il ritorno di Marco fortifica maggiormente la rosa. Ora lavoriamo per tesserare un classe 2000 per completare il reparto difensivo».

Un attaccante argentino per la Bagnarese

Colpo sudamericano anche per la Bagnarese che mette a segno un rinforzo di qualità: arriva l’attaccante Matias Vara. Il classe ’94, nato in Argentina, ha solcato molti campi del Sud America prima di trovar fortuna nel Bel Paese con il Mazara Calcio, squadra che milita nel campionato di Eccellenza. 

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com