Altri Sport

Semifinale playoff. Tonno Callipo ipoteca la finale: i giallorossi vincono anche Gara 2

Serata memorabile per la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia. I giallorossi di coach Mastrangelo battono la Conad Reggio Emilia anche in Gara 2 al Pala Bigi dopo una rimonta straordinaria. Sotto 2-0 nel conto dei set, Casoli e compagni hanno avuto la lucidità, la forza, la bravura di rifarsi sotto, di rimontare e di piazzare il colpo finale ad una Conad stanca dopo la fatica profusa nel corso dei primi due parziali vinti ai vantaggi. Una vittoria di platino quella di questa sera che consente alla Tonno Callipo di portarsi avanti 2-0 nella serie di semifinale e di mettere una seria ipoteca sul passaggio del turno in finale. Il match-winner della serata è Simone Sardanelli, orgoglio giallorosso, nato e cresciuto pallavolisticamente nella Tonno Callipo, decisivo nel quarto set quando i giallorossi, sotto 23-20, hanno rimontato sul 23-23. Poi “Sarda” ha spaccato il set e la partita realizzando due ace consecutivi di fondamentale importanza. Anche stasera, poi, coach Mastrangelo ha potuto contare sulla buona verve dei centrali: il giovane Maccarone, entrato a gara in corso dal secondo set in poi, ha attaccato con l’86% realizzando 6 punti. Menzione a parte per un Forni stellare: il vice capitano giallorosso ha realizzato qualcosa come 20 punti: 13 in attacco con lo’81% e 7 muri. Una prestazione strepitosa quella fi Forni che ha letteralmente guidato i giallorossi al raggiungimento di una vittoria importantissima. Alla Conad non sono bastati i vari Cetrullo (20 punti), Dolfo (18 punti) e Benaglia (14 punti con 6 muri realizzati).

Mercoledì 20 aprile, ore 20:30, Gara 3 al Pala Valentia.

CONAD REGGIO EMILIA – TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA 2-3 (27-25, 30-28, 22-25, 23-25, 13-15)
CONAD REGGIO EMILIA: Cetrullo 20, Dolfo 18, Tondo 10, Bevilacqua, Kody 5, Benaglia 14, Silva 5, Scaltriti, Marchiani 2, Morgese (L), Douglas-Powell 5. Non entrati: Cargioli, Bonante. Allenatore: Cantagalli
TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA: Pinelli 1, Marra (L), Casoli 15, Michalovic 17, Forni 20, Vedovotto 15, Maccarone 6, Sardanelli 3, Silva De Araujo, Presta 4. Non entrati: Korniienko, Ferraro, Corrado. Allenatore: Mastrangelo
ARBITRI: Curto e Montanari
NOTE: durata set: 33’, 32’, 26’, 27’, 17’. Tot. 135’. Conad Reggio Emilia: bs 21, ace 1, ric. pos. 55%, ric. perf. 28%, att. 53%, muri 11. Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia: bs 18, ace 7, ric. pos. 71%, ric. perf. 39%, att. 48%, muri 13.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com