Calcio

Serie C, gli arbitri della 34ª giornata. Spicca il derby tra Cosenza e Catanzaro

play-off

FIRENZE – L’Associazione Italiana Arbitri ha diramato l’elenco dei prossimi incontri del Girone C. Per quel che riguarda le squadre calabresi, il Catanzaro disputerà il derby contro il Cosenza. Il match avrà luogo, presso lo stadio “San Vito – Gigi Marulla”, domenica 8 aprile. Fischio d’inizio fissato alle ore 14,30 e non più alle ore 18,30 come precedentemente comunicato. Volpi della Sezione di Arezzo dirigerà la partita supportato da Rossi di Novara e Affatato di Vco. I rossoblù sono reduci dalla vittoria di Castellammare di Stabia mentre i giallorossi devono risollevarsi dopo il KO subito in casa contro il Catania.

La Reggina di Agenore Maurizi attende il Lecce, primo in classifica, in crisi di risultati e con il fiato sul collo delle inseguitrici Catania e Trapani. Proietti di Terni l’arbitro del match con i guardalinee Li Volsi di Firenze e Bercigli di Valdarno. Chiude la giornata il Rende che farà visita al Matera di Gaetano Auteri. Match delicato, quello in terra lucana, per gli uomini del tecnico Bruno Trocini. Il direttore di gara sarà Proietti di Terni coadiuvato da Li Volsi di Firenze e Bercigli di Valdarno.

GLI ARBITRI DEL GIRONE C

CASERTANA – SICULA LEONZIO  De Angeli di Abbiategrasso (Abruzzese di Foggia, Fontemurato di Roma 2)

CATANIA – JUVE STABIA  Terna non ancora comunicata

COSENZA – CATANZARO  Volpi di Arezzo (Rossi di Novara, Affatato di Vco)

FIDELIS ANDRIA – AKRAGAS  Gualtieri di Asti (Lombardi di Castellammare di Stabia, Caso di Nocera Inferiore)

MATERA – RENDE  Gariglio di Pinerolo (Dell’olio di Molfetta, Politi di Lecce)

MONOPOLI – BISCEGLIE  Guida di Salerno (De Palma di Foggia, Bruni di Brindisi)

RACING FONDI – PAGANESE  Prontera di Bologna (Micaroni di Chieti, Di Giacinto di Teramo)

REGGINA – LECCE  Proitetti di Terni (Li Volsi di Firenze, Bercigli di Valdarno)

VIRTUS FRANCAVILLA – TRAPANI  Robilotta di Sala Consilina (Pizzi di Termoli, Perrotti di Campobasso)

Riposa: SIRACUSA

Il derby passa dalle parole del presidente del Cosenza

Il presidente del club rossoblù Eugenio Guarascio, nel frattempo, ha voluto diramare un appello a tutti i tifosi di squadre calabresi. Ecco le parole del numero uno di via degli Stadi.

«Domenica è il derby più sentito della Calabria ed è quindi il momento che si faccia sentire, da tutta la Regione stessa, la passione vera per il calcio e per la propria terra. Il mio è un appello ai club dei tifosi di tutte le squadre calabresi: fatevi vedere domenica al “Marulla”, al di là di come la pensiate. Fate il tifo ognuno per la propria squadra, ma la festa dello sport sia calabrese nella sua interezza e non solo di Cosenza o Catanzaro. Il mio augurio è che si colga davvero l’occasione per lavorare anche nello sport e nel calcio in un’ottica che sia regionale, della Calabria tutta. Noi possiamo crescere davvero solo così: divisi nel tifo, com’è normale che sia ma uniti come calabresi per obiettivi più grandi».

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com