Altri Sport

Sincro, Coppa Europa da incorniciare per l’Italia di Perrupato

COSENZA – Un week end da incorniciare per l’Italia del nuoto sincronizzato che conquista otto medaglie in altrettante finali disputate conquistando la Coppa Europa 2017. Le acque dello Stadio del Nuoto di Cuneo sono fortunate per le azzurre dell0’Italisincro e per la castrovillarese Mariangela Perrupato, una delle punte di diamante e delle atlete con maggior esperienza.

La castrovillarese Mariangela Perrupato

La castrovillarese Mariangela Perrupato (foto e fonte: Federazione Italiana Nuoto)

Proprio la sincronette calabrese è nella formazione che conquista l’oro nella routine tecnica a squadre. «Siamo contentissime di aver vinto questa medaglia d’oro per le nostre allenatrici e il nostro pubblico – aveva dichiarato ieri alla stampa la veterana Mariangela, sempre pronta a trascinare le compagne -. Dal punto di vista tecnico abbiamo ancora mesi per laborare insieme e migliorrarci ancora in vista del mondiale di Budapest. Il nostro obiettivo? Avvicinarci alla fortissima Ucraina». Mariangela Perrupato ha poi conquistato, in coppia con Giorgio Minisini l’oro nella finale tecnica del duo misto con 87.6333 punti.

La spedizione azzurra era partita sotto i migliori auspici. Subito un oro e un argento per l’Italia nella prima giornata della Coppa Europa di venerdì. Linda Cerruti e Costanza Ferro erano salite sul secondo gradino del podio nella finale della routine tecnica del duo. Per le azzurre un totale di 87.7924 punti (26.6000 esecuzione, 27.2000 impressione artistica, 33.9924 elementi) ottenuto sulle note di un classico come “L’Estate” di Antonio Vivaldi.  Il primo oro per l’talia era invece arrivato  da Giorgio Minisini e Manila Flamini che si sono imposti nella routine tecnica del sincro misto. Il 21enne di Ladispoli e la 28enne di Velletri hanno incantato il pubblico sulle note di “A scream from Lampedusa” di Michele Braga, ottenendo 85.6144 punti (26.0000 esecuzione, 26.5000 impressione artistica, 33.5144 elementi).

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com