Altri Sport

Tennis femminile a squadre. Polimeni Rc e Benevento 2-2. Pari anche per lo Sporting in Serie C

Meccico_Lara

Lara Meccico

REGGIO CALABRIA – Si è disputata oggi la 4° giornata del torneo femminile a squadre di serie B. ll Circolo “R. Polimeni” di Reggio Calabria ha ospitato le ragazze dell’ASS.DIL. Tennis Club 2000 di Benevento che hanno lottato strenuamente contro le atlete di casa.
Lara Meccico ha intascato una vittoria col punteggio di 6/3,6/2 contro la De Santis e la Lavino non ha fatto peggio, portando a casa una vittoria targata 7/6, 6/3, lottando al tie-break del primo set.
Lisa Sabino si è arresa al terzo set contro una caparbia Velardi, mentre l’incontro di doppio ha dato la vittoria alle beneventine, che portano via un pareggio, forse inaspettato.

Prossima domenica la squadra femminile del Polimeni, riposerà, ma Meccico e Sabino hanno già le valigie pronte per il Foro Italico. La prossima settimana, infatti, entrambe disputeranno le qualificazioni per accedere al tabellone principale degli Open BNL di Roma.
Da tutta la redazione un grande in bocca al lupo alle due atlete.

Nunzio Di Pietro

Nunzio Di Pietro

SERIE C MASCHILE – Le condizioni meteo odierne non hanno consentito la disputa sulla terra rossa degli incontri del tennis maschile a squadre di serie C. Allo Sporting di Mendicino (CS), gli atleti di casa e quelli del Ct Gioia (RC) hanno comunque disputato al coperto le partite della giornata conclusiva del torneo. Alla presenza del presidente regionale della Fit Lappano, gli incontri sono stati agonisticamente molto avvincenti. La squadra del Ct Gioia, in un primo tempo , è passata in vantaggio, avendo incamerato due singoli e un doppio. Iorio ha perso contro Benestare, ma Summaria mette in pari la squadra dello Sporting, battendo Tilotta. Niente da fare per Misasi che viene sopraffatto da Di Pietro. Bozzo conferma il suo ardore agonistico e vince contro Tauro. Si va ai doppi. Il primo è vinto dal Ct Gioia, ma il secondo incontro ha portato un pareggio allo Sporting con Misasi e Bozzo che hanno dato fondo alle loro energie e alla voglia di vincere.

Cinzia Gullace

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com