Altri Sport

Tonno Callipo, domani sera Gara 2 in casa della Conad Reggio Emilia

VIBO VALENTIA – Archiviata Gara 1 con la netta vittoria per 3-0, la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia è pronta per affrontare a distanza di soli tre giorni Gara 2. Domani sera, alle ore 20:30, teatro della sfida con la Conad Reggio Emilia sarà il Pala Bigi. Messo il primo mattoncino, Casoli e compagni hanno sostenuto ieri pomeriggio una seduta di scarico pesi in palestra e sono partiti stamattina alla volta di Reggio Emilia. Domattina tutti agli ordini di coach Mastrangelo per la seduta di rifinitura. Pochissimo il tempo per assorbire il sapore della vittoria di mercoledì scorso e per preparare una nuova importante sfida, ma l’umore nello spogliatoio è alto e c’è la voglia di continuare a far bene. Mercoledì scorso davanti al proprio pubblico la Tonno Callipo ha mostrato ferocia agonistica, oltre alle qualità tecniche dei propri giocatori, ed è sotto questo aspetto che si deve tracciare il filone da seguire anche nella partita in programma domani sera. A fare il punto della situazione in vista del match di Gara 2 è il supervisore generale giallorosso Michele Ferraro: “Mercoledì abbiamo dimostrato di essere una grande squadra soprattutto nel secondo e nel terzo set. Ora la pressione passa a loro in vista di Gara 2, è stato importante per noi vincere Gara 1 e ora loro devono per forza di cose fare risultato. Reggio Emilia ha dimostrato di essere una squadra forte, ci aspetta una battaglia, ce l’andiamo a giocare sapendo che queste sono partite che possono essere decise da un singolo episodio“.

Per i giallorossi quella di domani sarà la partita numero 448 in Serie A tra Regular Season, Play-Off, Coppa Italia e Supercoppa Italiana. La Tonno Callipo va a caccia della vittoria numero 227 con un numero di successi finora così distribuito: 200 in Regular Season, 9 nei play-off, 17 in Coppa Italia.

Non dovrebbero esserci variazioni nei due roster rispetto a Gara 1. La Tonno Callipo dovrebbe schierarsi con Pinelli al palleggio, Michalovic opposto, Forni e Presta al centro, Casoli e Vedovotto in posto 4, Marra libero. Medesima cosa in casa Conad anche se fino alla fine, a sensazione, è possibile il ballottaggio in posto 4 tra Silva e Douglas-Powell. Marchiani in regia, Cetrullo opposto, Tondo e Benaglia i centrali, Dolfo e uno tra i due martelli citati, Morgese libero. Questo lo schieramento di Cantagalli.

A dirigere la partita saranno gli arbitri Giuseppe Curto di Gorizia, in Serie A dal 2013, e Massimo Montanari di Ravenna, in Serie A dal 2002. Per la Tonno Callipo nessun precedente stagionale con il fischietto friulano, mentre Montanari ha diretto, nel ruolo di primo arbitro, la sfida valevole per i quarti di finale della Del Monte® Coppa Italia Serie A2 contro Ortona.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com