Altri Sport

Tonno Callipo, parla coach Mastrangelo: “Sono molto felice e voglioso di far bene”

Screenshot_2015-06-03-11-43-43VIBO VALENTIA –  Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia riparte da Vincenzo Mastrangelo. La società giallorossa per la prossima stagione 2015-2016 ha deciso di puntare sul tecnico pugliese già vice allenatore della Tonno Callipo in A1 per tre stagioni (2010-2011 con Di Pinto, 2011-2012 e 2012-2013 con Blengini). Classe 1970, Mastrangelo è reduce dalla proficua esperienza biennale da head-coach di Matera in A2 dove ha conseguito risultati importanti soprattutto nella prima stagione in terra lucana (2013-2014). Il neo tecnico giallorosso nei giorni scorsi ha fatto un giro di ricognizione a Vibo Valentia con l’obiettivo, soprattutto, di guardare da vicino i talenti del settore giovanile. Alcuni di loro, in un’ottica di ringiovanimento della rosa, faranno parte del gruppo che Mastrangelo guiderà la prossima stagione. Queste le prime parole del coach di Gioia del Colle sul suo ritorno a Vibo nel ruolo di primo allenatore:

“C’è tanta emozione nel tornare a Vibo. L’ho sempre detto che negli anni trascorsi qui sono stato molto bene e mi ha fatto molto piacere tornare nella veste di primo allenatore; ciò significa che qualcosa ho continuato a fare in questi anni. Per me è un passo avanti perché venire a Vibo significa arrivare nella società più importante che c’è in questo momento nel panorama italiano della categoria. Sono molto felice e voglioso di far bene”.

Quali caratteristiche non dovranno mai mancare nella nuova Tonno Callipo targata Mastrangelo? Il coach pugliese ha le idee chiare: “Dobbiamo essere una squadra aggressiva, non mollare mai. Dobbiamo essere determinati, lottare fino all’ultima palla e mai dare per scontata una partita. Sarà determinante il lavoro che faremo tutti i giorni in palestra; il nostro banco di prova sarà l’allenamento giornaliero. Sono venuto qui in questi giorni – ha aggiunto il neo coach giallorosso – perché avevo bisogno di guardare alcune situazioni di settore giovanile da dove attingeremo quest’anno per ciò che concerne una parte della rosa. Con la dirigenza stiamo iniziando a mettere le basi per una nuova squadra e per far sì che si possa disputare una buona annata”

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com