Altri Sport

Tuffi, Tocci campione italiano anche dal trampolino 3m

COSENZA – Dopo l’oro di ieri Giovanni Tocci si riconferma il tuffatore italiano più in forma del momento conquistando la medaglia più preziosa anche dal trampolino più alto.

“Il ragazzo di Calabria”, in rappresentanza del Centro Sportivo Esercito e della Cosenza Nuoto, al termine di una gara regolare, “sbavata” appena solo nei tuffi centrali, chiude con l’ottimo bottino di 433,50 punti. Nell’economia della sua gara hanno influito soprattutto i primi due tuffi – in particolare il secondo con tanti nove all’attivo – e l’ultimo, il triplo salto mortale e mezzo ritornato raggruppato, eseguito abbastanza bene. Dietro di lui il giovane Andreas Sargent Larsen del Circolo Canottieri Aniene, fresco del titolo dalla piattaforma maschile. Terzo posto ex equo per i due compagni di squadra del Centro sportivo Marina Mailitare, Lorenzo Marsaglia – domani in acqua insieme a Tocci per la gara sincro – e Tommaso Rinaldi che nei primi tuffi sembrava potesse dar fastidio al tuffatore calabrese.

CLASSIFICA

CLASSIFICA
 
POS     COGNOME E NOME SOCIETA’ ANNO TOT       DIST  
1     TOCCI Giovanni Centro Sportivo Esercito 1994 433.50   (6)      
2     LARSEN Andreas Sargent Circolo Canottieri Aniene 1999 389.65   (6)   43.85  
3     MARSAGLIA Lorenzo Marina Militare CS Nuoto 1996 375.75   (6)   57.75  
3     RINALDI Tommaso Marina Militare CS Nuoto 1991 375.75   (6)   57.75  
 

Le altre gare

Nel pomeriggio si è disputata anche la finale femminile del trampolino 1 metro vinta dalla milanese Elena Bertocchi (CS Esercito). Sarah Jodoin Di Maria si è invece aggiudicata la medaglia d’oro dalla piattaforma femminile.

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com