Altri Sport

Universiadi, bronzo per Francesco Porco nel sincro. Bilotta 10ª

Porco - Cosoli

COSENZA – È di Francesco Porco la prima medaglia calabrese alla XXX edizione delle Universiadi in corso a Napoli. L’atleta cosentino, tuffatore della Cosenza Nuoto e del gruppo sportivo delle Fiamme Oro, ha infatti conquistato in coppia con Andrea Cosoli il bronzo nella finale maschile in sincro dalla piattaforma di 10 metri. Davanti alla coppia italiana le due superpotenze Cina e Russia.

I due azzurri, alla prima esperienza “importante” in campo internazionale, hanno condotto la gara sempre nelle posizioni di vertice, con un risultato che avrebbe potuto essere addirittura più ghiotto senza un errore sul doppio e mezzo indietro, buono per quanto riguarda la sincronia ma impreciso dal punto di vista dell’esecuzione di Cosoli, finito troppo abbondante.

La medaglia di bronzo, vinta con il punteggio di 362.64 punti, è comunque un ottimo risultato che premia il lavoro di due atleti neppure ventenni.

Il podio

1° HU Zijie e LI Pingan 403.71 punti (Cina)

2° MOLCHANOV Ilia e NIKOLAEV Nikita 373.62 pt (Russiw) 
3° COSOLI Andrea e PORCO Francesco 362.64 pt (Italia) 

Laura Bilotta decima 

In campo femminile peccato per Laura Bilotta (Fiamme Oro – Cosenza Nuoto), che dopo la delusione per essere rimasta fuori dalla finale del trampolino 1 metro per meno di un punto, ha chiuso al decimo posto la finale dei tre metri. L’atleta cosentina, unica azzurra in gara, è rimasta a pochi passi dal gruppo che ha lottato per argento e bronzo fino al quarto tuffo, quando il suo doppio e mezzo rovesciato è risultato troppo abbondante;. Bilotta ha così perso ulteriore terreno, chiudendo a un punteggio in linea con i turni precedenti (257.50 punti). 

 
Fonte e foto: TuffiBlog
Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com