Calcio

“Valori in rete”. Giovedì la finale provinciale dei campionati studenteschi

logo_calcioCATANZARO (CZ) – Si svolgerà, giovedì, 7 aprile, alle ore 15, presso il Centro Federale di Catanzaro, in via Contessa Clemenza, la Finale Provinciale dei Campionati Studenteschi, rivolti agli studenti della scuola secondaria di primo e secondo grado, che da quest’anno rientrano nel nuovo macroprogetto didattico-sportivo, denominato “Valori in rete”, promosso dal Settore Giovanile e Scolastico della Federazione Nazionale Gioco Calcio in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Superate le fasi d’istituto, le squadre maschili dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Malafarina” di Soverato, dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Petrucci-Ferraris-Maresca” e dell’Istituto d’Istruzione Superiore “E. Fermi” di Catanzaro, giovedì pomeriggio, si sfideranno in un triangolare di calcio. Mentre le squadre femminili dell’Istituto “De Nobili” e dell’IIS “Fermi” si sfideranno in un incontro secco. Un torneo di calcio a cinque provinciale a cui seguirà quello regionale, al quale parteciperanno i team primi classificati per ogni provincia. I finalisti calabresi avranno poi l’opportunità di prendere parte alle finali nazionali: la grande festa di chiusura del progetto che si terrà dal 23 al 28 maggio 2016. Accanto alla pratica sportiva non poteva mancare la didattica con un progetto di scrittura collaborativa collettiva, denominato “WikiCalcio”, finalizzato a promuovere l’elaborazione di un’inedita raccolta di sapere sui valori positivi del calcio realizzata dagli studenti e a favorire la formazione di un modello di tifo corretto fondato sul rispetto. Le scuole partecipanti ai Campionati Studenteschi hanno dovuto quindi scrivere dei contributi originali e aderenti alla tematica. A partecipare al progetto SGS -FIGC vi è stato anche l’Istituto Comprensivo “Bianco” di Sersale. Intanto la Commissione di valutazione per la provincia di Catanzaro, composta da rappresentanti della FIGC e da un rappresentante dell’Ufficio Scolastico Regionale, si è riunita lunedì, 4 aprile, per esaminare i lavori delle scuole catanzaresi che hanno dovuto analizzare la situazione attuale del calcio nazionale e locale e proporre azioni e metodiche applicabili, per fare in modo che negli stadi regni il tifo rispettoso e corretto. Il voto ottenuto per i progetti didattici si sommerà a quello che si otterrà nel torneo di giovedì prossimo.Non rimane che dare appuntamento alla Fase Provinciale del Torneo di calcetto studentesco che il Coordinatore del Settore Giovanile Scolastico Calabria, Massimo Costa, auspica possa svolgersi all’insegna della lealtà e del rispetto, senza tralasciare il divertimento.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com