Calcio

Vigilia playoff per il Rende, Modesto: «A Potenza con la testa libera»

Modesto

RENDE (CS) – Grandi motivazioni per il Rende alla vigilia della partenza per Potenza per il primo turno dei playoff in casa dei lucani. 

PLAYOFF PREMIO PER LA STAGIONE

«Per noi è stata una stagione molto positiva e i playoff rappresentano la ciliegina di un anno importante – ha dichiarato questa mattina il tecnico Modesto in conferenza stampa -. Ammetto che mi sono anche tolto delle soddisfazioni: vedere i giocatori giovani crescere e quelli piu adulti aiutarli a maturare è stato per me gratificante. Vedere un gruppo nascere, crescere e poi raggiungere i playoff per noi sono una traguardo importante. Sarà bello giocare a Potenza contro un avversario ostico, in uno stadio che sarà colmo».

Del Potenza non c’è però da fidarsi

La squadra lucana viene da un girone di ritorno molto positivo, come del resto testimonia il quinto posto finale in classifica. «Sulla carta – spiega il tecnico – avranno anche il vantaggio di giocare in casa e di avere due risultati utili su tre. Questo però non ci deve preoccupare, perché noi andremo come sempre a giocare per vincere.
Siamo una squadra giovane e dovremo essere intelligenti a valutare bene i momenti della gara, essere intelligenti e limitare gli errori. Una partita secca è come se fosse una finale: questa dev’essere la mentalità.

Modesto indica quindi la via

«Che partita sarà? Mi aspetto una partita tesa, con il pubblico a spingere la squadra di casa. Vedremo anche come si comporteranno i giovani in una partita cosi calda. Dovremo giocare spensierati – indirizza Modesto – e con la testa libera.
Ma anche il Potenza dovrà guardarsi dal Rende che, nelle ultime uscite (quella in casa della Viterbese su tutte) sembra essere tornato il Rende della prima parte di stagione. «Io penso che la squadra abbia sempre prodotto un buon calcio – dice il tecnico senza mezzi termini -, creando tante occasioni da gol. La squadra sta anche bene fisicamente e a Viterbo mi sono proprio divertito a guardarla». Chissà che per il Rende non ci sarà da divertirsi anche a Potenza!

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com