Calcio

Vigor all’asciutto, risultato ad occhiali in quel di Sarno

Una squadra ancora decimata dall’influenza non va  oltre il pari in trasferta.

SARNESE-VIGOR LAMEZIA O A O

Non riesce a  mettere il turbo la  Vigor Lamezia di mister Gatto: ancora  orfana di Essabr, priva del bomber Fioretti (out per problemi fisici)  e di altri  quattro/cinque elementi a  causa  di influenza ed acciacchi, la squadra biancoverde non ottiene l’intera  posta in palio e  dopo l’1 a 1 ottenuto tra le mura amiche con l’Aversa Normanna arriva uno zero a zero, contro la Sarnese,  poco  utile alla causa. Mentre la  Gelbison viene  sconfitta a domicilio dalla nuova capolista Siracusa, la banda  guidata da Giannusa e Malerba difende senza affanni la propria  porta ma non riesce a concretizzare qualche buona occasione che forse, col reparto offensivo al completo e con la  disponibilità  di Fioretti e dell’unico innesto di Gennaio  (Essabr  per l’appunto), avrebbe potuto portare i frutti sperati. Da sottolineare comunque la positività della prestazione  della formazione ospite, che, pur con un uomo in meno per l’espulsione di Calabria nella ripresa,  ha  creato occasioni importanti, da sfruttare indubbiamente meglio.  Particolare, questo, non di poco conto vista l’assoluta necessità di raccogliere il maggior  numero di punti possibile. Vincere a Sarno oggi avrebbe potuto significare sorpasso ai danni della Gelbison e raggiungimento della zona  play out. Evenienza comunque possibile se dovesse essere accolto favorevolmente il ricorso per l’eliminazione di due dei tre punti di penalizzazione.  In tal senso si spera che  la giustizia  sportiva sia celere nel definire la posizione del sodalizio di Via Marconi.

Di seguito i risultati degli altri match del girone:

Agropoli-Gragnano 1-1
Due Torri-Marsala 2-0
Gelbison-Siracusa 1-2
Noto-Vibonese 2-2
Palmese-Scordia 1-1
Sarnese-Vigor Lamezia 0-0
Reggina-Nerostellati Frattese 0-0
Roccella-Cavese 2-1
Aversa Normanna-Rende rinv

GIACINTO MORELLI

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com