Altri Sport

Volley A2 femminile, impresa del Soverato: batte il Monza e va in finale di Coppa Italia

SOVERATO – Il Soverato compie l’impresa, ribalta il risultato del match d’andata e guadagna al golden set l’accesso alla finale di Coppa Italia di serie A2 di pallavolo che disputerà in gara unica a Forlì nel prossimo mese di marzo contro la Volley 2002.  E’ stato un match ricco di colpi di scena che ha riservato anche un fuori programma proprio nel momento clou. Con il Soverato in vantaggio per 10-9 nel quinto e decisivo parziale, a causa di un blackout il PalaScoppa è rimasto al buio per circa venti minuti. Le padrone di casa si erano aggiudicate agevolmente il primo set, poi però si erano dovute arrendere al ritorno del Vero Volley. Nelle due frazioni successive le catanzaresi danno una lezione alle brianzole, imponendosi con personalità per 25-15 e 25-16, trascinando le avversarie al Golden Set in virtù del’1-3 che il Soverato aveva subito sette giorni prima a Monza. La squadra di Delmati si risveglia ed approfittando anche di una serie di errori da parte di Caforio, Cumino e Fresco, assesta un primo strappo di 1-4. il vantaggio si incrementa fino al 3-7 che mette i brividi al pubblico di casa. Ma nel turno di battuta conquistato da Lucia Fresco arriva un break di 5-0, complice anche un ace dai nove metri (8-7). A questo punto il confronto procede sul filo del rasoio, interrotto come detto dal buio improvviso causato da un’interruzione della corrente elettrica. Dopo venti minuti si torna in campo per gli ultimi avvincenti scambi. Ed al terzo set point, un errore della Zago consente al Soverato di festeggiare la qualificazione alla finale di Coppa. La finale si giocherà a Forlì il 20 marzo prossimo contro la Volley 2002 che ha agevolmente eliminato Pesaro.

SOVERATO-MONZA 4-1 dopo Golden Set (Parziali: 25-18; 19-25; 25-15; 25-16; 17-15)

SOVERATO: Travaglini 14, Fresco 13, Nardini 9, Cumino 3, Donà 15, Begic 22, Caforio (L). Ne Vietti, Lupidi, Bertone, Mastrilli. Coach: Secchi.

MONZA: Rimoldi, Dall’Igna 1, Cardani, Devetag 7, Candi 6, Dekany 9, Visintini 3, Mazzaro, Zago 21, De Stefani 6, Bezarevic 8, Lussana (L). Coach: Delmati.

Arbitri: Canessa e Spinnicchia

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com