Altri Sport

Volley, l’Italia domani in campo per l’oro olimpico. Callipo orgoglioso del “suo” Blengini

VIBO VALENTIA – C’è un po’ di Tonno Callipo nella Nazionale azzurra di volley che sta facendo impazzire i tifosi italiani alle Olimpiadi di Rio: il c.t. azzurro Gianlorenzo Blengini ha infatti allenato la squadra di Vibo dal 2011 al 2014 (prima volta per lui su una panchina di A1), prima di passare Al Latina. E dei grandiosi risultati della Nazionale Italiana di pallavolo che domani sera sfiderà il Brasile per l’oro olimpico ha parlato il presidente dei giallorossi Pippo Callipo.

Presidente, come commenta la nazionale italiana che ha raggiunto la finale alle Olimpiadi di Rio?

«È un risultato straordinario. Questa squadra merita di vincere: fino ad oggi è stata una cavalcata trionfale dove il carattere del gruppo ha fatto la differenza. Tutto ciò malgrado l’assenza per infortunio del centrale Piano, difficilmente recuperabile per la finale di domenica, e l’evidente sofferenza di capitan Birarelli che ha riportato una distorsione alla caviglia in un incontro precedente».

Cosa significa per il movimento pallavolistico questo grande risultato?

«È una vetrina straordinaria. I numeri di ascolto delle dirette televisive sono ai livelli del calcio, cosa fino ad ora impensabile. Spero che questi risultati possano avvicinare a questo sport meraviglioso tantissimi nuovi spettatori».

In semifinale l’Italia ha battuto i colossi americani, in questo confronto erano tanti i volti conosciuti…

«Esaltante, non ho altre parole per definire questo incontro. Un susseguirsi di forti emozioni. Ho sofferto e gioito con tutti i ragazzi in campo. Gli azzurri hanno fatto quello che più mi piace nello sport e soprattutto nella vita: “ci hanno messo il cuore”. In questa partita le facce conosciute erano tante e con grande orgoglio ho visto che in entrambe le squadre c’erano giocatori che hanno fatto parte della storia della Volley Tonno Callipo Calabria. Nella Nazionale Americana, Priddy e Matt Anderson, due giocatori d’infinita classe che si sono affacciati al campionato italiano per la prima volta giocando a Vibo Valentia con la maglia giallorossa. Nel team azzurro sono presenti Sottile e Buti, autore quest’ultimo di un quinto set straordinario e dell’ultimo punto con un muro spettacolare. Tra lo staff tecnico della nazionale il nostro secondo allenatore, Antonio Valentini, con il compito di montare i video delle partite e collaborare allo studio dei match successivi. Ciò che mi rende particolarmente orgoglioso è il CT della nostra nazionale, Chicco Blengini. Chicco è stato per tre fantastici anni il primo allenatore della nostra squadra, esordendo con la nostra compagine per la prima volta in serie A1».

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com