Altri Sport

Volley Soverato, il nuovo libero è Giulia Gibertini

Giulia Gibertini

SOVERATO (CZ) – Volley Soverato ufficializza l’arrivo del nuovo libero per la stagione 2019/2020.

Vestirà la maglia biancorossa Giulia Gibertini, classe 1984, nata a Parma e reduce da due stagioni consecutive con la l’Omag San Giovanni in Marignano.

Si tratta di una giocatrice esperta che il Volley Soverato ha puntato sin dall’inizio in questo mercato estivo; alta 172 cm, prima dell’esperienza in riviera adriatica, la Gibertini ha giocato in A1 con Pomì Casalmaggiore mentre dal 2007 al 2012 ha indossato la maglia del Cariparma, tra A2 e A1. Proprio a Parma nella stagione 2010/2011 ha vinto il campionato di serie A2 con coach Bruno Napolitano alla guida della squadra; dunque, un vantaggio importante, questo, per il nuovo libero del Soverato che ritrova l’esperto allenatore dopo varie stagioni. Giulia Gibertini, con San Marignano ha disputato negli ultimi due campionati i play off promozione e ha vinto una coppa Italia, dopo aver già trionfato nel 2016 e nel 2009; per la Gibertini non è la prima esperienza al sud perché nella stagione 2013/2014 ha giocato in B1 a Marsala. Soddisfazione da entrambe le parti per la riuscita di questa trattativa non  semplice visto che l’esperto libero era ricercato anche da altre squadre.

Le sue prime dichiarazioni da giocatrice del Soverato:

«Sono felicissima di vestire la maglia del Soverato per la prossima stagione. Il progetto fin dai primi contatti telefonici mi è sembrato importante e ambizioso; amo competere per vincere e per questo ringrazio il presidente, la dirigenza e il tecnico per avermi scelto. Inoltre, è un piacere ritrovare un allenatore preparato e vincente come Bruno Napolitano con il quale abbiamo lavorato insieme ai tempi di Parma, ottenendo la promozione in serie A1 con il record di vittorie consecutive. Mando un caloroso saluto ai tifosi, darò il massimo in campo e vi assicuro che il meglio deve ancora venire! Sarà una stagione emozionante».

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com