Altri Sport

VOLLEY/ Test proficuo per Vibo contro Cosenza

Allenamento congiunto oggi pomeriggio per la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia che ha sfidato la compagine della Deseta Casa Conad Vena Cosenza. Il test è terminato con il punteggio di 5-0 per i giallorossi. 

il martello della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia Luigi Randazzo durante l’allenamento congiunto di oggi pomeriggio contro Cosenza

LA GARA – Si è disputato oggi pomeriggio l’allenamento congiunto che ha visto la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia contrapporsi alla Deseta Casa Conad Vena Cosenza. Un test proficuo per lo staff tecnico giallorosso e per coach Blengini in vista del ritorno al campionato. Domenica è in programma, infatti, l’ultima partita casalinga della regular season della stagione contro la Bre Lannutti Cuneo. Il test con Cosenza, formazione che milita nel campionato di B1 maschile Girone C, è servito per dare la possibilità ai giocatori di allenarsi al meglio in questo momento e dare minutaggio ai giocatori, come Ogurcak, che avevano bisogno di trovare confidenza con il ritmo partita. Lo slovacco, reduce dall’infortunio alla caviglia sinistra, sta recuperando ma, evidentemente, non è ancora al meglio della condizione fisica. Le due squadre hanno giocato cinque set e coach Blengini ha tenuto lo slovacco in campo per i primi quattro set. Per la cronaca, Forni e compagni hanno avuto la meglio in tutti e cinque i parziali. 25-12 il primo, 25-13 il secondo, 25-23 il terzo, 25-20 il quarto e 25-23 il quinto. Mattatore del pomeriggio è stata Luigi Randazzo: lo schiacciatore classe 1994 ha messo a terra 31 palloni con il 62% in attacco (25 attacchi vincenti, 4 ace e due muri). Bene anche Gavotto (23 punti con il 48% in attacco) e Pablo Crer (13 punti, con il 69% in attacco e due muri). I giallorossi hanno chiuso l’allenamento con la formazione cosentina con il 55% in attacco, il 69% di ricezione positiva e il 55% di perfetta e 15 muri. Tra le fila della Deseta Casa Conad Vena Cosenza, allenata dall’ex giocatore giallorosso Fabrizio Marano, bene il martello Galabinov (12 punti, 48% in attacco e 45% di ricezione positiva), il centrale Testagrossa (11 punti, il 53% in attacco e 3 blocks) e il martello Spadafora che, entrato a partita in corso, ha messo a segno 5 muri.

TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA – DESETA CASA CONAD VENA COSENZA 5-0 (25-12, 25-13, 25-23, 25-20, 25-23)

TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA: Steuerwald 3, Gavotto 23, Forni 6, Crer 13, Ogurcak 2, Randazzo, Farina (L), Trinidad De Haro 6, Plot, Presta 2, Scopelliti 3, Sardanelli, Thiaw. Allenatore: Blengini

DESETA CASA CONADVENA COSENZA: Illuzzi 5, Di Fino 11, Smiriglia 2, Testagrossa 11, Astarita 6, Galabinov 12, De Marco (L), Spadafora 6, Bonante, Piluso, Lotito, Rizzuto (L2). Allenatore: Marano

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com