8@31

A Trebisacce manifestazioni in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

violenza-sulle-donneTREBISACCE (CS) – Il 25 e il 27 novembre prossimi, a Trebisacce, in occasione della Giornata Internazione contro la Violenza sulle donne si terrano manifestazioni di un certo rilievo, con l’obiettivo di porre all’attenzione una tematica purtroppo sempre più attuale. Una fiaccolata e dibattiti saranno al centro della manifestazione, promossa dal Comune di Trebisacce, dalla Commissione Pari Opportunità e da alcune associazioni che operano sia a livello locale che nazionale e internazionale. Al centro della discussione, oltre alla violenza fisica e psicologica di cui sono vittime le donne, un occhio di riguardo sarà posto anche alla tematica della violenza nel parto e nella nascita.

Giorno 25 alle ore 18,30 dal consultorio familiare in via della Libertà partirà una fiaccolata, replicata per la seconda volta dopo lo scorso anno per dire  “No alla violenza sulle donne”, la quale giungerà fino a piazza della Repubblica, dove avverrà una riflessione condivisa da tutti i partecipanti. Interverranno il sindaco Franco Mundo; la presidente della Commissione Pari Opportunità, la professoressa Giusy Covelli; Caterina Violante, delegata alla cultura; i presidenti delle varie Associazioni presenti. La manifestazione di Trebisacce, ricordiamo, rientra nell’ambito della ricorrenza istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, per tentare di argine un fenomeno in continuo aumento: infatti, pochi giorni fa una ricerca dell’Istituto Nazionale di Statistica ha rivelato che quasi un terzo delle donne nel nostro paese ha subìto violenza fisica o sessuale. In continua crescita anche il numero di donne che si rivolgono all’associazione  vittime degli abusi del partner, mentre si stima che i Centri Antiviolenza abbiano accolto solo di  recente 238 donne.

Il successivo 27 novembre alle ore 16,00 presso la Sala consiliare del Comune di Trebissace, la Commissione per le Pari Opportunità del Comune stesso in collaborazione con il Collegio delle ostetriche della Provincia di Cosenza e il Consultorio  Familiare di Trebisacceorganizza un incontro/dibattito per sensibilizzare sul tema della nascita senza violenza (in riguardo alle pratiche ostetriche che violano i diritti delle donne nel parto): “Il parto e nascita senza violenza: dalla gravidanza ai primi mesi di vita”. Interverranno : il sindaco Mundo, la professoressa Giusy Covelli, Mimma Mignuoli, Presidente del Collegio delle ostetriche e Michele Grandolfo, epidemiologo dirigente dell’ISS (Istituto Superiore di Sanità). Inoltre, per  stimolare il dibattito, verrà proiettato un cortometraggio “Sex Like Birth” (Rome Action Group) di Gabriella Pacini.

Anna Maria Schifino

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com