8@31

Africo (RC): Consiglio Comunale sciolto per infiltrazioni mafiose

AFRICO (REGGIO CALABRIA) – “Sono state accertate forme di condizionamento da parte della criminalità organizzata”. E’ medesima la formula che impone lo scioglimento dei consigli comunali per infiltrazioni mafiose. Stavolta è toccato al comune di Africo (Reggio Calabria), paese dell’hinterland reggino, su delibera del Consiglio dei Ministri.

Per consentire il completamento delle operazioni di risanamento delle istituzioni locali già sciolte per gli stessi motivi, il Consiglio dei ministri ha deliberato, su proposta del Ministro dell’Interno, Angelino Alfano, la proroga di scioglimenti già decretati dei Consigli comunali di Siderno, Casignana e Montebello Jonico (Reggio Calabria), San Calogero (Vibo Valentia).

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com